Iliade

L'Iliade è la più antica opera superstite della letteratura greca. Era un poema epico orale. La gente lo recitava senza leggerlo. Fu scritto nell'VIII secolo a.C. È un poema epico (o molto lungo) con 24 capitoli scritti in esametro. Il poema comprende miti e leggende dei primi tempi greci. Potrebbe essere stato basato su un attacco dell'età del bronzo alla città di Troia. La gente di solito dice che Omero scrisse l'Iliade. Tuttavia, gli studiosi non sono sicuri che la poesia sia stata davvero scritta da una sola persona.

La storia si svolge durante la guerra di Troia, intorno al 1200 a.C. Parla degli scontri tra il guerriero Achille e il re Agamennone. La storia parla solo di poche settimane alla fine della guerra, ma parla anche di molti miti greci sulla guerra. Racconta la storia dell'ira di Achille, della morte e dei funerali di Ettore e dell'assedio di Troia.

Insieme a un altro dei poemi di Omero, l'Odissea, è uno dei due maggiori poemi epici greci.

Alcuni personaggi importanti dell'Iliade sono Achille, Odisseo, Agamennone, Menelao, Priamo, Ettore, Parigi ed Elena.

Achille che cura i feriti PatrocloZoom
Achille che cura i feriti Patroclo

Il primo verso dell'IliadeZoom
Il primo verso dell'Iliade

Mappa della Grecia omerica.Zoom
Mappa della Grecia omerica.

Trama

Il poema inizia con il dio Apollo che manda la peste ai greci, perché hanno catturato la figlia di uno dei suoi sacerdoti troiani. Agamennone è costretto a restituire la figlia. Per avere una figlia sua, Agamennone prende la ragazza troiana catturata Briseis dal suo padrone Achille. Achille è arrabbiato e si rifiuta di combattere in guerra. Quando l'amico di Achille, Patroclo, viene ucciso da Ettore, Achille ricomincia a combattere e uccide Ettore in duello. Più tardi, il padre di Ettore, Priamo, viene in segreto da Achille per riprendersi il corpo del suo figlio prediletto, per dargli un funerale come si deve, cosa che Achille gli permette di fare. La poesia si conclude con il funerale di Ettore.

Pagine correlate

Domande e risposte

D: Che cos'è l'Iliade?
R: L'Iliade è un antico poema epico greco scritto nell'VIII secolo a.C.. In origine era un poema epico orale e comprende i primi miti e leggende greche, forse basati sull'attacco a Troia dell'Età del Bronzo.

D: Chi ha scritto l'Iliade?
R: Di solito si dice che Omero scrisse l'Iliade, ma gli studiosi non sono sicuri che sia stata davvero scritta da una sola persona.

D: Quando si svolge la storia dell'Iliade?
R: La storia dell'Iliade si svolge durante la Guerra di Troia, intorno al 1200 a.C..

D: Che cosa contiene l'Iliade?
R: Il poema comprende gli scontri tra il guerriero Achille e il re Agamennone, oltre a molti altri miti greci sulla guerra. Racconta una storia che va dall'ira di Achille alla morte e al funerale di Ettore e termina con l'assedio di Troia.

D: Quanto dura l'Iliade?
R: L'Iliade è un poema epico (o molto lungo) con 24 capitoli scritti in esametri.
D: Chi sono alcuni personaggi importanti dell'Iliade?
R: Alcuni personaggi importanti di quest'opera sono Achille, Odisseo, Agamennone, Menelao, Priamo, Ettore, Paride ed Elena.

AlegsaOnline.com - 2020 / 2023 - License CC3