Cambiamento del suono

Un cambiamento di suono in una lingua è quando i suoni della lingua diventano diversi nel tempo. Poiché le persone di lingue o dialetti diversi spesso parlano tra loro, il modo in cui le persone parlano diventa più simile al modo in cui parlano gli altri. Per questo motivo, è naturale che le lingue abbiano un suono diverso nel tempo. A volte accade lentamente, mentre in altre volte accade rapidamente.

Un esempio di cambiamento di suono in inglese è il Great Vowel Shift, quando tutti i suoni delle vocali lunghe nell'inglese medio si sono trasformati in quello che sono oggi. Ecco perché il modo in cui l'inglese è scritto è così diverso da come è parlato.

I sistemi ortografici che non cambiano con i cambiamenti sonori di una lingua sono spesso più difficili da imparare a leggere in quella lingua. Questi tipi di ortografia sono chiamati ortografie fossili. Questi includono sistemi di ortografia come l'inglese, il francese, la scrittura mongola e il tailandese. Tutti questi sistemi ortografici sono cambiati poco negli ultimi cento anni, anche se le loro lingue parlate hanno un suono molto diverso da quello che avevano prima. I sistemi ortografici che cambiano con i cambiamenti del suono sono spesso più facili da imparare per chi impara a leggere. Queste lingue includono il giapponese, il turco e il tedesco.

Un altro spostamento del suono molto più piccolo in molti dialetti inglesi è la fusione culla-caught, dove le parole con le vocali inferiori come in culla e catturato suono esattamente lo stesso per i madrelingua di alcuni dialetti inglesi e sono parlate senza alcuna differenza tra i due suoni.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3