Wigmore Hall [ Sala Wigmore ]

La Wigmore Hall è una famosa sala da concerto di Londra. Si chiama "sala da recital" perché è concepita per i recital: concerti tenuti da un solista, o a volte da un piccolo gruppo di musicisti (musica da camera). Si trova a Wigmore Street, nel centro di Londra, appena a nord di Oxford Street.

La Wigmore Hall è stata costruita nel 1901 dalla ditta tedesca Bechstein che realizzava pianoforti. Originariamente si chiamava Bechstein Hall. Gli showroom di Bechstein erano adiacenti. La sala fu costruita in stile rinascimentale, con pareti in alabastro e marmo e una sala rettangolare con un piccolo palco sopraelevato. Sopra il palcoscenico il soffitto ha la forma di una cupola con un dipinto che mostra l'Anima della Musica che guarda verso l'alto il Genio dell'Armonia: una palla di fuoco eterno i cui raggi si riflettono in tutto il mondo. Questi sono separati da spine dal resto del quadro che comprende un musicista e, dall'altro lato, Psiche che ispira un compositore a scrivere musica.

La "Bechstein Hall" si è aperta il 31 maggio 1901 con un concerto del virtuoso pianista e compositore Ferruccio Busoni e del violinista Eugène Ysaÿe. Durante il suo periodo iniziale vi suonarono molti musicisti famosi, tra cui Artur Schnabel, Pablo Sarasate, Percy Grainger, Myra Hess, Arthur Rubinstein e Camille Saint-Saëns.

Essendo di proprietà di una ditta tedesca, la sala fu sequestrata come proprietà nemica durante la prima guerra mondiale. La sala con oltre 130 pianoforti fu venduta ad un'asta a Debenhams per una somma di denaro molto piccola, e fu riaperta come Wigmore Hall nel 1917. Tra i musicisti che vi si sono esibiti da allora ci sono Sviatoslav Richter, Vladimir Ashkenazy, Elisabeth Schwarzkopf, Victoria de los Ángeles, Sergei Prokofiev, Shura Cherkassky, Paul Hindemith, Andrés Segovia, Benjamin Britten e Francis Poulenc.

Oggi la Wigmore Hall può ospitare 540 persone. Molti concerti sono trasmessi su BBC Radio 3. Vi si esibiscono musicisti famosi e giovani musicisti che hanno appena iniziato la loro carriera.

La Wigmore Hall pubblica sulla propria etichetta discografica "Wigmore Hall live" registrazioni di concerti tenuti da musicisti famosi. I pianoforti della Wigmore Hall sono oggi realizzati da Steinway.

Il direttore della Wigmore Hall è John Gilhooly. I suoi progetti futuri includono l'avere molta musica di compositori viventi


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3