Coppa del Mondo FIFA 2018

La Coppa del Mondo FIFA 2018 è stata la 21ª Coppa del Mondo FIFA, che è un torneo di calcio maschile che si svolge ogni quattro anni ed è organizzato dalla FIFA. Il torneo si è svolto in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018, dopo che il paese si è aggiudicato i diritti di accoglienza il 2 dicembre 2010. Questa è stata la prima Coppa del Mondo che si è svolta nell'Europa dell'Est.

I campioni in carica erano la Germania. La Francia ha vinto il torneo dopo aver sconfitto la Croazia per 4-2. Questo è stato il 2° titolo di Coppa del Mondo per la Francia. La Francia si è qualificata per la FIFA Confederations Cup 2021.

Squadre qualificate

La Russia è il paese ospitante, quindi la squadra russa si è automaticamente qualificata.

Squadra

Qualificato come

Data della qualifica

 Argentina

Qualificazione CONMEBOL 3° posto

10 ottobre 2017

 Australia

Vincitori dei play-off CONCACAF contro AFC

15 novembre 2017

 Belgio

Vincitori del Gruppo H UEFA

3 settembre 2017

 Brasile

Vincitore della qualificazione CONMEBOL

28 marzo 2017

 Colombia

Qualificazione CONMEBOL 4° posto

10 ottobre 2017

 Costa Rica

Quinto turno CONCACAF secondi classificati

7 ottobre 2017

 Croazia

Vincitori del secondo turno UEFA

12 novembre 2017

 Danimarca

Vincitori del secondo turno UEFA

14 novembre 2017

 Egitto

Vincitori del terzo turno CAF Gruppo E

8 ottobre 2017

 Inghilterra

Vincitori del Gruppo F UEFA

5 ottobre 2017

 Francia

Vincitori del Gruppo A UEFA

10 ottobre 2017

 Germania

Vincitori del Gruppo C UEFA

5 ottobre 2017

 Islanda

Vincitori del Gruppo I UEFA

9 ottobre 2017

 Iran

Vincitori del terzo turno AFC Gruppo A

12 giugno 2017

 Giappone

Vincitori del terzo turno AFC Gruppo B

31 agosto 2017

 Messico

CONCACAF Quinto turno top 3

1 settembre 2017

 Marocco

Vincitori del terzo turno del gruppo C della CAF

11 novembre 2017

 Nigeria

Vincitori del terzo turno del gruppo B della CAF

7 ottobre 2017

 Panama

CONCACAF Quinto turno 3° posto

10 ottobre 2017

 Perù

OFC contro CONMEBOL vincitori dei play-off

15 novembre 2017

 Polonia

Vincitori del Gruppo E UEFA

8 ottobre 2017

 Portogallo

Vincitori del Gruppo B UEFA

10 ottobre 2017

 Russia

Ospite

2 dicembre 2010

 Arabia Saudita

AFC Terzo Turno Gruppo B

5 settembre 2017

 Senegal

Vincitori del terzo turno del gruppo D della CAF

10 novembre 2017

 Serbia

Vincitori del Gruppo D UEFA

9 ottobre 2017

 Corea del Sud

AFC Terzo Turno Gruppo A

5 settembre 2017

 Spagna

Vincitori del Gruppo G UEFA

6 ottobre 2017

 Svezia

Vincitori del secondo turno UEFA

13 novembre 2017

  Svizzera

Vincitori del secondo turno UEFA

12 novembre 2017

 Tunisia

Vincitori del terzo turno CAF Gruppo A

11 novembre 2017

 Uruguay

QualificazioneCONMEBOL seconda classificata

10 ottobre 2017

     Squadre qualificate per la Coppa del Mondo Squadre non qualificate per la Coppa del Mondo Squadre rimosse dal torneo dalla FIFA prima di giocare una partita Paesi non membri della FIFA
     Squadre qualificate per la Coppa del Mondo Squadre non qualificate per la Coppa del Mondo Squadre rimosse dal torneo dalla FIFA prima di giocare una partita Paesi non membri della FIFA

Squadre qualificate

La Russia è il paese ospitante, quindi la squadra russa si è automaticamente qualificata.

Squadra

Qualificato come

Data della qualifica

 Argentina

Qualificazione CONMEBOL 3° posto

10 ottobre 2017

 Australia

Vincitori dei play-off CONCACAF contro AFC

15 novembre 2017

 Belgio

Vincitori del Gruppo H UEFA

3 settembre 2017

 Brasile

Vincitore della qualificazione CONMEBOL

28 marzo 2017

 Colombia

Qualificazione CONMEBOL 4° posto

10 ottobre 2017

 Costa Rica

Quinto turno CONCACAF secondi classificati

7 ottobre 2017

 Croazia

Vincitori del secondo turno UEFA

12 novembre 2017

 Danimarca

Vincitori del secondo turno UEFA

14 novembre 2017

 Egitto

Vincitori del terzo turno CAF Gruppo E

8 ottobre 2017

 Inghilterra

Vincitori del Gruppo F UEFA

5 ottobre 2017

 Francia

Vincitori del Gruppo A UEFA

10 ottobre 2017

 Germania

Vincitori del Gruppo C UEFA

5 ottobre 2017

 Islanda

Vincitori del Gruppo I UEFA

9 ottobre 2017

 Iran

Vincitori del terzo turno AFC Gruppo A

12 giugno 2017

 Giappone

Vincitori del terzo turno AFC Gruppo B

31 agosto 2017

 Messico

CONCACAF Quinto turno top 3

1 settembre 2017

 Marocco

Vincitori del terzo turno del gruppo C della CAF

11 novembre 2017

 Nigeria

Vincitori del terzo turno del gruppo B della CAF

7 ottobre 2017

 Panama

CONCACAF Quinto turno 3° posto

10 ottobre 2017

 Perù

OFC contro CONMEBOL vincitori dei play-off

15 novembre 2017

 Polonia

Vincitori del Gruppo E UEFA

8 ottobre 2017

 Portogallo

Vincitori del Gruppo B UEFA

10 ottobre 2017

 Russia

Ospite

2 dicembre 2010

 Arabia Saudita

AFC Terzo Turno Gruppo B

5 settembre 2017

 Senegal

Vincitori del terzo turno del gruppo D della CAF

10 novembre 2017

 Serbia

Vincitori del Gruppo D UEFA

9 ottobre 2017

 Corea del Sud

AFC Terzo Turno Gruppo A

5 settembre 2017

 Spagna

Vincitori del Gruppo G UEFA

6 ottobre 2017

 Svezia

Vincitori del secondo turno UEFA

13 novembre 2017

  Svizzera

Vincitori del secondo turno UEFA

12 novembre 2017

 Tunisia

Vincitori del terzo turno CAF Gruppo A

11 novembre 2017

 Uruguay

QualificazioneCONMEBOL seconda classificata

10 ottobre 2017

     Squadre qualificate per la Coppa del Mondo Squadre non qualificate per la Coppa del Mondo Squadre rimosse dal torneo dalla FIFA prima di giocare una partita Paesi non membri della FIFA
     Squadre qualificate per la Coppa del Mondo Squadre non qualificate per la Coppa del Mondo Squadre rimosse dal torneo dalla FIFA prima di giocare una partita Paesi non membri della FIFA

Disegna

Il sorteggio si è tenuto a Mosca alle 18:00 MSK, venerdì 1 dicembre 2017 Le squadre sono state divise in 4 pot, 8 squadre ciascuna. Il numero tra parentesi mostra le posizioni nella classifica mondiale FIFA prima del torneo.

Pentola 1

Pentola 2

Pentola 3

Pentola 4

 Russia (65) (padroni di casa)
 Germania (1)
 Brasile (2)
 Portogallo (3)
 Argentina (4)
 Belgio (5)
 Polonia (6)
 Francia (7)

 Spagna (8)
 Perù (10)
  Svizzera (11)
 Inghilterra (12)
 Colombia (13)
 Messico (16)
 Uruguay (17)
 Croazia (18)

 Danimarca (19)
 Islanda (21)
 Costa Rica (22)
 Svezia (25)
 Tunisia (28)
 Egitto (30)
 Senegal (32)
 Iran (34)

 Serbia (38)
 Nigeria (41)
 Australia (43)
 Giappone (44)
 Marocco (48)
 Panama (49)
 Corea del Sud (62)
 Arabia Saudita (63)

Disegna

Il sorteggio si è tenuto a Mosca alle 18:00 MSK, venerdì 1 dicembre 2017 Le squadre sono state divise in 4 pot, 8 squadre ciascuna. Il numero tra parentesi mostra le posizioni nella classifica mondiale FIFA prima del torneo.

Pentola 1

Pentola 2

Pentola 3

Pentola 4

 Russia (65) (padroni di casa)
 Germania (1)
 Brasile (2)
 Portogallo (3)
 Argentina (4)
 Belgio (5)
 Polonia (6)
 Francia (7)

 Spagna (8)
 Perù (10)
  Svizzera (11)
 Inghilterra (12)
 Colombia (13)
 Messico (16)
 Uruguay (17)
 Croazia (18)

 Danimarca (19)
 Islanda (21)
 Costa Rica (22)
 Svezia (25)
 Tunisia (28)
 Egitto (30)
 Senegal (32)
 Iran (34)

 Serbia (38)
 Nigeria (41)
 Australia (43)
 Giappone (44)
 Marocco (48)
 Panama (49)
 Corea del Sud (62)
 Arabia Saudita (63)

Stadi

Mosca:

  • Stadio Luzhniki
  • Arena Otkrytiye

San Pietroburgo:

Kaliningrad:

  • Stadio di Kaliningrad

Nizhny Novgorod:

  • Stadio di Nizhny Novgorod

Volgograd:

  • Arena di Volgograd

Ekaterinburg:

  • Stadio Centrale

Sochi:

  • Stadio Olimpico Fisht

Rostov-on-Don:

  • Arena di Rostov

Saransk:

  • Mordovia Arena

Samara:

  • Arena Cosmos

Kazan

  • Arena di Kazan
Lo stadio Luzhniki ha ospitato la finale il 15 luglio.
Lo stadio Luzhniki ha ospitato la finale il 15 luglio.

Stadi

Mosca:

  • Stadio Luzhniki
  • Arena Otkrytiye

San Pietroburgo:

Kaliningrad:

  • Stadio di Kaliningrad

Nizhny Novgorod:

  • Stadio di Nizhny Novgorod

Volgograd:

  • Arena di Volgograd

Ekaterinburg:

  • Stadio Centrale

Sochi:

  • Stadio Olimpico Fisht

Rostov-on-Don:

  • Arena di Rostov

Saransk:

  • Mordovia Arena

Samara:

  • Arena Cosmos

Kazan

  • Arena di Kazan
Lo stadio Luzhniki ha ospitato la finale il 15 luglio.
Lo stadio Luzhniki ha ospitato la finale il 15 luglio.

Fase di knockout

Staffa

 

Fase finale degli ottavi di finale

Quarti di finale

Semifinali

Finale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

30 giugno - Sochi

 

 

 Uruguay

2

 

6 luglio - Nizhny Novgorod

 

 Portogallo

1

 

 Uruguay

0

 

30 giugno - Kazan

 

 Francia

2

 

 Francia

4

 

10 luglio - San Pietroburgo

 

 Argentina

3

 

 Francia

1

 

2 luglio - Samara

 

 Belgio

0

 

 Brasile

2

 

6 luglio - Kazan

 

 Messico

0

 

 Brasile

1

 

2 luglio - Rostov-on-Don

 

 Belgio

2

 

 Belgio

3

 

15 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Giappone

2

 

 Francia

4

 

1 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Croazia

2

 

 Spagna

1 (3)

 

7 luglio - Sochi

 

 Russia (p)

1 (4)

 

 Russia

2 (3)

 

1 luglio - Nizhny Novgorod

 

 Croazia (p)

2 (4)

 

 Croazia (p)

1 (3)

 

11 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Danimarca

1 (2)

 

 Croazia (aet)

2

 

3 luglio - San Pietroburgo

 

 Inghilterra

1

Spareggio per il terzo posto

 

 Svezia

1

 

7 luglio - Samara

14 luglio - San Pietroburgo

 

  Svizzera

0

 

 Svezia

0

 Belgio

2

 

3 luglio - Mosca (Otkritie)

 

 Inghilterra

2

 Inghilterra

0

 

 Colombia

1 (3)

 

 

 Inghilterra (p)

1 (4)

 

Fase finale degli ottavi di finale

30 giugno 2018 (2018-06-30)
17:00
MSK (UTC+3)

Francia 

4–3

 Argentina

Kazan Arena, KazanAttendance
: 42.873Riferimento
: Alireza Faghani (Iran)

  • Griezmann Goal13' (pen. )
  • Pavard 57'Goal
  • Mbappé 64'Goal, 68'

Segnala

  • Di María 41'Goal
  • Mercado 48'Goal
  • Agüero 90+3'Goal

30 giugno 2018 (2018-06-30)
21:00
MSK (UTC+3)

Uruguay 

2–1

 Portogallo

Fisht Olympic Stadium, SochiAttendance
: 44.287Referee
: César Arturo Ramos (
Messico)

  • Cavani 7Goal', 62'

Rport

  • Pepe 55'Goal

1 luglio 2018 (2018-07-01)
17:00
MSK (UTC+3)

Spagna 

1-1
(
a.e.t. )

 Russia

Stadio Luzhniki, MoscaAttendenze
: 78.011Referee
: Björn Kuipers (Olanda)

  • Ignashevich Goal12' (o.g.)

Segnala

  • Dzyuba Goal41' (pen. )

 

Sanzioni

 

* Iniesta Penalty scored

  • Piqué Penalty scored
  • Koke Penalty missed
  • Ramos Penalty scored
  • Aspas Penalty missed

3–4

* Penalty scoredSmolov

  • Penalty scoredIgnashevich
  • Penalty scoredGolovin
  • Penalty scoredCheryshev

1 luglio 2018 (2018-07-01)
21:00
MSK (UTC+3)

Croazia 

1-1
(
a.e.t. )

 Danimarca

Stadio di Nizhny Novgorod, Nizhny NovgorodAttendance
: 40.851Riferimento
: Néstor Pitana (Argentina)

  • Mandžukić 4Goal'

Segnala

  • M. Jørgensen 1Goal'

 

Sanzioni

 

* Badelj Penalty missed

  • Kramarić Penalty scored
  • Modrić Penalty scored
  • Pivarić Penalty missed
  • Rakitić Penalty scored

3–2

* Penalty missedEriksen

  • Penalty scoredKjær
  • Penalty scoredKrohn-Dehli
  • Penalty missedSchöne
  • Penalty missedN. Jørgensen

2 luglio 2018 (2018-07-02)
18:00 SAMT (UTC+4)

Brasile 

2–0

 Messico

Cosmos Arena, SamaraAttendance
: 41.970Riferimento
: Gianluca Rocchi (Italia)

Segnala


2 luglio 2018 (2018-07-02)
21:00
MSK (UTC+3)

Belgio 

3–2

 Giappone

Rostov Arena, Rostov-on-DonAttendance
: 41.466Riferimento
: Malang Diedhiou (Senegal)

  • Vertonghen 69'Goal
  • Fellaini 74'Goal
  • Chadli 90+4'Goal

Segnala

  • Haraguchi 48'Goal
  • Inui 52'Goal

3 luglio 2018 (2018-07-03)
17:00
MSK (UTC+3)

Svezia 

1–0

  Svizzera

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttendenze
: 64.042Referee
: Damir Skomina (Slovenia)

  • Forsberg 66'Goal

Segnala


3 luglio 2018 (2018-07-03)
21:00
MSK (UTC+3)

Colombia 

1-1
(
a.e.t. )

 Inghilterra

Otkritie Arena, MoscaAttendenze
: 44,190
Arbitro: Mark Geiger (Stati Uniti)

  • Mina 90+3'Goal

Segnala

  • Kane Goal57' (pen. )

 

Sanzioni

 

* Falcao Penalty scored

  • Ju. Cuadrado Penalty scored
  • Muriel Penalty scored
  • Uribe Penalty missed
  • Bacca Penalty missed

3–4

* Penalty scoredKane

  • Penalty scoredRashford
  • Penalty missedHenderson
  • Penalty scoredTrippier
  • Penalty scoredDier

Quarti di finale

6 luglio 2018 (2018-07-06)
17:00
MSK (UTC+3)

Uruguay 

0–2

 Francia

Stadio di Nizhny Novgorod, Nizhny NovgorodAttendance
: 44.190Referee
: Néstor Pitana (Argentina)

Segnala

  • Varane 40'Goal
  • Griezmann 61'Goal

6 luglio 2018 (2018-07-06)
21:00
MSK (UTC+3)

Brasile 

1–2

 Belgio

Kazan Arena, KazanAttendance
: 42.873Riferimento
: Milorad Mažić (Serbia)

  • Renato Augusto 76'Goal

Segnala

  • Fernandinho Goal13' (o.g.)
  • De Bruyne 31'Goal

7 luglio 2018 (2018-07-07)
18:00 SAMT (UTC+4)

Svezia 

0–2

 Inghilterra

Cosmos Arena, SamaraAttendance
: 39.991Riferimento
: Björn Kuipers (Olanda)

Segnala

  • Maguire 30'Goal
  • Alli 59'Goal

7 luglio 2018 (2018-07-07)
21:00
MSK (UTC+3)

Russia 

2-2
(
a.e.t. )

 Croazia

Fisht Olympic Stadium, SochiAttendance
: 44.287Referee
: Sandro Ricci (Brasile)

  • Cheryshev 31'Goal
  • Fernandes 115'Goal

Segnala

  • Kramarić 39'Goal
  • Vida 101'Goal

 

Sanzioni

 

* Smolov Penalty missed

  • Dzagoev Penalty scored
  • Fernandes Penalty missed
  • Ignashevich Penalty scored
  • Kuzyayev Penalty scored

3–4

* Penalty scoredBrozović

  • Penalty missedKovačić
  • Penalty scoredModrić
  • Penalty scoredVida
  • Penalty scoredRakitić

Semifinali

10 luglio 2018 (2018-07-10)
21:00
MSK (UTC+3)

Francia 

1–0

 Belgio

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttesa
: 64.286Referee
: Andrés Cunha (Uruguay)

  • Umtiti 51'Goal

Segnala


11 luglio 2018 (2018-07-11)
21:00
MSK (UTC+3)

Croazia 

2-1
(
a.e.t. )

 Inghilterra

Stadio Luzhniki, MoscaAttendance
: 78.011Referee
: Cüneyt Çakır (Turchia)

  • Perišić 68'Goal
  • Mandžukić 109'Goal

Segnala

  • Trippier 5Goal'

Spareggio per il terzo posto

14 luglio 2018 (2018-07-14)
17:00
MSK (UTC+3)

Belgio 

2–0

 Inghilterra

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttendenze
: 64.406Referee
: Alireza Faghani (Iran)

  • Meunier 4Goal'
  • E. Pericolo 82'Goal

Segnala

Finale

15 luglio 2018 (2018-07-15)
18:00
MSK (UTC+3)

Francia 

4–2

 Croazia

Stadio Luzhniki, MoscaAttendenze
: 78.011Referee
: Néstor Pitana (Argentina)

Mandžukić Goal19' (o.g.)
Griezmann Goal38' (pen. )
Pogba 59'Goal
Mbappé 65'Goal

Segnala

Perišić 29'Goal
Mandžukić 69'Goal

Fase a eliminazione diretta

Staffa

 

Fase finale degli ottavi di finale

Quarti di finale

Semifinali

Finale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

30 giugno - Sochi

 

 

 Uruguay

2

 

6 luglio - Nizhny Novgorod

 

 Portogallo

1

 

 Uruguay

0

 

30 giugno - Kazan

 

 Francia

2

 

 Francia

4

 

10 luglio - San Pietroburgo

 

 Argentina

3

 

 Francia

1

 

2 luglio - Samara

 

 Belgio

0

 

 Brasile

2

 

6 luglio - Kazan

 

 Messico

0

 

 Brasile

1

 

2 luglio - Rostov-on-Don

 

 Belgio

2

 

 Belgio

3

 

15 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Giappone

2

 

 Francia

4

 

1 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Croazia

2

 

 Spagna

1 (3)

 

7 luglio - Sochi

 

 Russia (p)

1 (4)

 

 Russia

2 (3)

 

1 luglio - Nizhny Novgorod

 

 Croazia (p)

2 (4)

 

 Croazia (p)

1 (3)

 

11 luglio - Mosca (Luzhniki)

 

 Danimarca

1 (2)

 

 Croazia (aet)

2

 

3 luglio - San Pietroburgo

 

 Inghilterra

1

Spareggio per il terzo posto

 

 Svezia

1

 

7 luglio - Samara

14 luglio - San Pietroburgo

 

  Svizzera

0

 

 Svezia

0

 Belgio

2

 

3 luglio - Mosca (Otkritie)

 

 Inghilterra

2

 Inghilterra

0

 

 Colombia

1 (3)

 

 

 Inghilterra (p)

1 (4)

 

Fase finale degli ottavi di finale

30 giugno 2018 (2018-06-30)
17:00
MSK (UTC+3)

Francia 

4–3

 Argentina

Kazan Arena, KazanAttendance
: 42.873Riferimento
: Alireza Faghani (Iran)

  • Griezmann Goal13' (pen. )
  • Pavard 57'Goal
  • Mbappé 64'Goal, 68'

Segnala

  • Di María 41'Goal
  • Mercado 48'Goal
  • Agüero 90+3'Goal

30 giugno 2018 (2018-06-30)
21:00
MSK (UTC+3)

Uruguay 

2–1

 Portogallo

Fisht Olympic Stadium, SochiAttendance
: 44.287Referee
: César Arturo Ramos (
Messico)

  • Cavani 7Goal', 62'

Rport

  • Pepe 55'Goal

1 luglio 2018 (2018-07-01)
17:00
MSK (UTC+3)

Spagna 

1-1
(
a.e.t. )

 Russia

Stadio Luzhniki, MoscaAttendenze
: 78.011Referee
: Björn Kuipers (Olanda)

  • Ignashevich Goal12' (o.g.)

Segnala

  • Dzyuba Goal41' (pen. )

 

Sanzioni

 

* Iniesta Penalty scored

  • Piqué Penalty scored
  • Koke Penalty missed
  • Ramos Penalty scored
  • Aspas Penalty missed

3–4

* Penalty scoredSmolov

  • Penalty scoredIgnashevich
  • Penalty scoredGolovin
  • Penalty scoredCheryshev

1 luglio 2018 (2018-07-01)
21:00
MSK (UTC+3)

Croazia 

1-1
(
a.e.t. )

 Danimarca

Stadio di Nizhny Novgorod, Nizhny NovgorodAttendance
: 40.851Riferimento
: Néstor Pitana (Argentina)

  • Mandžukić 4Goal'

Segnala

  • M. Jørgensen 1Goal'

 

Sanzioni

 

* Badelj Penalty missed

  • Kramarić Penalty scored
  • Modrić Penalty scored
  • Pivarić Penalty missed
  • Rakitić Penalty scored

3–2

* Penalty missedEriksen

  • Penalty scoredKjær
  • Penalty scoredKrohn-Dehli
  • Penalty missedSchöne
  • Penalty missedN. Jørgensen

2 luglio 2018 (2018-07-02)
18:00 SAMT (UTC+4)

Brasile 

2–0

 Messico

Cosmos Arena, SamaraAttendance
: 41.970Riferimento
: Gianluca Rocchi (Italia)

Segnala


2 luglio 2018 (2018-07-02)
21:00
MSK (UTC+3)

Belgio 

3–2

 Giappone

Rostov Arena, Rostov-on-DonAttendance
: 41.466Riferimento
: Malang Diedhiou (Senegal)

  • Vertonghen 69'Goal
  • Fellaini 74'Goal
  • Chadli 90+4'Goal

Segnala

  • Haraguchi 48'Goal
  • Inui 52'Goal

3 luglio 2018 (2018-07-03)
17:00
MSK (UTC+3)

Svezia 

1–0

  Svizzera

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttendenze
: 64.042Referee
: Damir Skomina (Slovenia)

  • Forsberg 66'Goal

Segnala


3 luglio 2018 (2018-07-03)
21:00
MSK (UTC+3)

Colombia 

1-1
(
a.e.t. )

 Inghilterra

Otkritie Arena, MoscaAttendenze
: 44,190
Arbitro: Mark Geiger (Stati Uniti)

  • Mina 90+3'Goal

Segnala

  • Kane Goal57' (pen. )

 

Sanzioni

 

* Falcao Penalty scored

  • Ju. Cuadrado Penalty scored
  • Muriel Penalty scored
  • Uribe Penalty missed
  • Bacca Penalty missed

3–4

* Penalty scoredKane

  • Penalty scoredRashford
  • Penalty missedHenderson
  • Penalty scoredTrippier
  • Penalty scoredDier

Quarti di finale

6 luglio 2018 (2018-07-06)
17:00
MSK (UTC+3)

Uruguay 

0–2

 Francia

Stadio di Nizhny Novgorod, Nizhny NovgorodAttendance
: 44.190Referee
: Néstor Pitana (Argentina)

Segnala

  • Varane 40'Goal
  • Griezmann 61'Goal

6 luglio 2018 (2018-07-06)
21:00
MSK (UTC+3)

Brasile 

1–2

 Belgio

Kazan Arena, KazanAttendance
: 42.873Riferimento
: Milorad Mažić (Serbia)

  • Renato Augusto 76'Goal

Segnala

  • Fernandinho Goal13' (o.g.)
  • De Bruyne 31'Goal

7 luglio 2018 (2018-07-07)
18:00 SAMT (UTC+4)

Svezia 

0–2

 Inghilterra

Cosmos Arena, SamaraAttendance
: 39.991Riferimento
: Björn Kuipers (Olanda)

Segnala

  • Maguire 30'Goal
  • Alli 59'Goal

7 luglio 2018 (2018-07-07)
21:00
MSK (UTC+3)

Russia 

2-2
(
a.e.t. )

 Croazia

Fisht Olympic Stadium, SochiAttendance
: 44.287Referee
: Sandro Ricci (Brasile)

  • Cheryshev 31'Goal
  • Fernandes 115'Goal

Segnala

  • Kramarić 39'Goal
  • Vida 101'Goal

 

Sanzioni

 

* Smolov Penalty missed

  • Dzagoev Penalty scored
  • Fernandes Penalty missed
  • Ignashevich Penalty scored
  • Kuzyayev Penalty scored

3–4

* Penalty scoredBrozović

  • Penalty missedKovačić
  • Penalty scoredModrić
  • Penalty scoredVida
  • Penalty scoredRakitić

Semifinali

10 luglio 2018 (2018-07-10)
21:00
MSK (UTC+3)

Francia 

1–0

 Belgio

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttesa
: 64.286Referee
: Andrés Cunha (Uruguay)

  • Umtiti 51'Goal

Segnala


11 luglio 2018 (2018-07-11)21:00 MSK (UTC+3)

Croazia 

2-1
(
a.e.t. )

 Inghilterra

Stadio Luzhniki, MoscaAttendance
: 78.011Referee
: Cüneyt Çakır (Turchia)

  • Perišić 68'Goal
  • Mandžukić 109'Goal

Segnala

  • Trippier 5Goal'

Spareggio per il terzo posto

14 luglio 2018 (2018-07-14)
17:00
MSK (UTC+3)

Belgio 

2–0

 Inghilterra

Stadio Krestovsky, San PietroburgoAttendenze
: 64.406Referee
: Alireza Faghani (Iran)

  • Meunier 4Goal'
  • E. Pericolo 82'Goal

Segnala

Finale

15 luglio 2018 (2018-07-15)
18:00
MSK (UTC+3)

Francia 

4–2

 Croazia

Stadio Luzhniki, MoscaAttendenze
: 78.011Referee
: Néstor Pitana (Argentina)

Mandžukić Goal19' (o.g.)
Griezmann Goal38' (pen. )
Pogba 59'Goal
Mbappé 65'Goal

Segnala

Perišić 29'Goal
Mandžukić 69'Goal

Statistiche

Marcatori

Sono stati segnati 169 gol in 64 partite, per una media di 2,64 gol a partita. I giocatori evidenziati in grassetto sono ancora attivi nella competizione.

Dodici autogol sono stati segnati durante il torneo, battendo il record di sei stabilito nel 1998.

6 gol

  • Harry Kane

4 gol

3 obiettivi

  • Eden Hazard
  • Yerry Mina
  • Mario Mandžukić
  • Ivan Perišić
  • Artem Dzyuba
  • Diego Costa
  • Edinson Cavani

2 gol

1 obiettivo

  • Ángel Di María
  • Gabriel Mercado
  • Lionel Messi
  • Marcos Rojo
  • Michy Batshuayi
  • Nacer Chadli
  • Kevin De Bruyne
  • Marouane Fellaini
  • Adnan Januzaj
  • Dries Mertens
  • Thomas Meunier
  • Jan Vertonghen
  • Roberto Firmino
  • Paulinho
  • Renato Augusto
  • Thiago Silva
  • Juan Cuadrado
  • Radamel Falcao
  • Juan Fernando Quintero
  • Kendall Waston
  • Milano Badelj
  • Andrej Kramarić
  • Ivan Rakitić
  • Ante Rebić
  • Domagoj Vida
  • Christian Eriksen
  • Mathias Jørgensen
  • Yussuf Poulsen
  • Dele Alli
  • Jesse Lingard
  • Harry Maguire
  • Kieran Trippier
  • Benjamin Pavard
  • Paul Pogba
  • Samuel Umtiti
  • Raphaël Varane
  • Toni Kroos
  • Marco Reus
  • Alfreð Finnbogason
  • Gylfi Sigurðsson
  • Karim Ansarifard
  • Genki Haraguchi
  • Keisuke Honda
  • Shinji Kagawa
  • Yuya Osako
  • Javier Hernández
  • Hirving Lozano
  • Carlos Vela
  • Khalid Boutaïb
  • Youssef En-Nesyri
  • Victor Moses
  • Felipe Baloy
  • André Carrillo
  • Paolo Guerrero
  • Jan Bednarek
  • Grzegorz Krychowiak
  • Pepe
  • Ricardo Quaresma
  • Mário Fernandes
  • Yury Gazinsky
  • Aleksandr Golovin
  • Salem Al-Dawsari
  • Salman Al-Faraj
  • Sadio Mané
  • M'Baye Niang
  • Moussa Wagué
  • Aleksandar Kolarov
  • Aleksandar Mitrović
  • Kim Young-gwon
  • Iago Aspas
  • Isco
  • Nacho
  • Ludwig Augustinsson
  • Emil Forsberg
  • Ola Toivonen
  • Josip Drmić
  • Blerim Džemaili
  • Xherdan Shaqiri
  • Granit Xhaka
  • Steven Zuber
  • Dylan Bronn
  • Ferjani Sassi
  • Fakhreddine Ben Youssef
  • José Giménez

1 autogol

  • Aziz Behich (contro la Francia)
  • Fernandinho (contro il Belgio)
  • Mario Mandžukić (contro la Francia)
  • Ahmed Fathy (contro la Russia)
  • Edson Álvarez (contro la Svezia)
  • Aziz Bouhaddouz (contro l'Iran)
  • Oghenekaro Etebo (contro la Croazia)
  • Thiago Cionek (contro il Senegal)
  • Denis Cheryshev (contro l'Uruguay)
  • Sergei Ignashevich (contro la Spagna)
  • Yann Sommer (contro il Costa Rica)
  • Yassine Meriah (contro Panama)

Fonte: FIFA

Disciplina

Un giocatore è automaticamente sospeso per la prossima partita per le seguenti infrazioni:

  • Ricevere un cartellino rosso (le sospensioni per cartellino rosso possono essere estese per infrazioni gravi)
  • Ricevere due cartellini gialli in due partite diverse; i cartellini gialli scadono dopo il completamento dei quarti di finale (le sospensioni per cartellino giallo non vengono riportate a nessun'altra partita internazionale futura)

Le seguenti sospensioni sono state scontate durante il torneo:

Giocatore

Reato/i

Sospensione(i)

ColombiaCarlos Sánchez

Red cardnel gruppo H contro il Giappone (giorno della partita 1; 19 giugno)

Gruppo H vs Polonia (giorno della partita 2; 24 giugno)

DenmarkYussuf Poulsen

YCnel Gruppo C vs Perù (giorno 1; 16 giugno)
YCnel Gruppo C vs Australia (giorno 2; 21 giugno)

Gruppo C vs Francia (giorno 3; 26 giugno)

GermanyJérôme Boateng

Yellow cardYellow cardRed cardnel gruppo F contro la Svezia (giorno della partita 2; 23 giugno)

Gruppo F vs Corea del Sud (3a giornata; 27 giugno)

PanamaArmando Cooper

YCnel gruppo G contro il Belgio (giorno 1; 18 giugno)
YCnel Gruppo G vs Inghilterra (giorno 2; 24 giugno)

Gruppo G vs Tunisia (giorno 3; 28 giugno)

PanamaMichael Amir Murillo

YCnel gruppo G contro il Belgio (giorno 1; 18 giugno)
YCnel Gruppo G vs Inghilterra (giorno 2; 24 giugno)

Gruppo G vs Tunisia (giorno 3; 28 giugno)

RussiaIgor Smolnikov

Yellow cardYellow cardRed cardnel gruppo A contro l'Uruguay (giorno della partita 3; 25 giugno)

Round of 16 vs Spagna (1 luglio)

SwedenSebastian Larsson

YCnel Gruppo F vs Germania (giorno 2; 23 giugno)
YCnel Gruppo F vs Messico (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svizzera (3 luglio)

MexicoHéctor Moreno

YCnel Gruppo F vs Germania (giorno 1; 17 giugno)
YCnel gruppo F vs Svezia (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Brasile (2 luglio)

SwitzerlandStephan Lichtsteiner

YCnel Gruppo E vs Brasile (giorno 1; 17 giugno)
YCnel Gruppo E vs Costa Rica (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svezia (3 luglio)

SwitzerlandFabian Schär

YCnel Gruppo E vs Brasile (giorno 1; 17 giugno)
YCnel Gruppo E vs Costa Rica (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svezia (3 luglio)

FranceBlaise Matuidi

YCnel Gruppo C vs Perù (giorno 2; 21 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro l'Argentina (30 giugno)

Quarti di finale contro l'Uruguay (6 luglio)

BrazilCasemiro

YCnel Gruppo E contro la Svizzera (giorno 1; 17 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro il Messico (2 luglio)

Quarti di finale contro il Belgio (6 luglio)

SwedenMikael Lustig

YCnel Gruppo F vs Messico (3a giornata; 27 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro la Svizzera (3 luglio)

Quarti di finale contro l'Inghilterra (7 luglio)

BelgiumThomas Meunier

YCnel Gruppo G contro Panama (giorno 1; 18 giugno)
YCnei quarti di finale contro il Brasile (6 luglio)

Semifinale contro la Francia (10 luglio)

Premi

Palla d'oro

Palla d'argento

Palla di bronzo

Luka Modrić

Eden Hazard

Antoine Griezmann

Stivale d'oro

Stivale d'argento

Stivale di bronzo

Harry Kane

Antoine Griezmann

Romelu Lukaku

6 gol, 0 assist

4 gol, 2 assist

4 gol, 1 assist

Guanto d'oro

Thibaut Courtois

Miglior giovane giocatore

Kylian Mbappé

Premio Fair Play FIFA

 Spagna

Statistiche

Marcatori

Sono stati segnati 169 gol in 64 partite, per una media di 2,64 gol a partita. I giocatori evidenziati in grassetto sono ancora attivi nella competizione.

Dodici autogol sono stati segnati durante il torneo, battendo il record di sei stabilito nel 1998.

6 gol

  • Harry Kane

4 gol

3 obiettivi

  • Eden Hazard
  • Yerry Mina
  • Mario Mandžukić
  • Ivan Perišić
  • Artem Dzyuba
  • Diego Costa
  • Edinson Cavani

2 gol

1 obiettivo

  • Ángel Di María
  • Gabriel Mercado
  • Lionel Messi
  • Marcos Rojo
  • Michy Batshuayi
  • Nacer Chadli
  • Kevin De Bruyne
  • Marouane Fellaini
  • Adnan Januzaj
  • Dries Mertens
  • Thomas Meunier
  • Jan Vertonghen
  • Roberto Firmino
  • Paulinho
  • Renato Augusto
  • Thiago Silva
  • Juan Cuadrado
  • Radamel Falcao
  • Juan Fernando Quintero
  • Kendall Waston
  • Milano Badelj
  • Andrej Kramarić
  • Ivan Rakitić
  • Ante Rebić
  • Domagoj Vida
  • Christian Eriksen
  • Mathias Jørgensen
  • Yussuf Poulsen
  • Dele Alli
  • Jesse Lingard
  • Harry Maguire
  • Kieran Trippier
  • Benjamin Pavard
  • Paul Pogba
  • Samuel Umtiti
  • Raphaël Varane
  • Toni Kroos
  • Marco Reus
  • Alfreð Finnbogason
  • Gylfi Sigurðsson
  • Karim Ansarifard
  • Genki Haraguchi
  • Keisuke Honda
  • Shinji Kagawa
  • Yuya Osako
  • Javier Hernández
  • Hirving Lozano
  • Carlos Vela
  • Khalid Boutaïb
  • Youssef En-Nesyri
  • Victor Moses
  • Felipe Baloy
  • André Carrillo
  • Paolo Guerrero
  • Jan Bednarek
  • Grzegorz Krychowiak
  • Pepe
  • Ricardo Quaresma
  • Mário Fernandes
  • Yury Gazinsky
  • Aleksandr Golovin
  • Salem Al-Dawsari
  • Salman Al-Faraj
  • Sadio Mané
  • M'Baye Niang
  • Moussa Wagué
  • Aleksandar Kolarov
  • Aleksandar Mitrović
  • Kim Young-gwon
  • Iago Aspas
  • Isco
  • Nacho
  • Ludwig Augustinsson
  • Emil Forsberg
  • Ola Toivonen
  • Josip Drmić
  • Blerim Džemaili
  • Xherdan Shaqiri
  • Granit Xhaka
  • Steven Zuber
  • Dylan Bronn
  • Ferjani Sassi
  • Fakhreddine Ben Youssef
  • José Giménez

1 autogol

  • Aziz Behich (contro la Francia)
  • Fernandinho (contro il Belgio)
  • Mario Mandžukić (contro la Francia)
  • Ahmed Fathy (contro la Russia)
  • Edson Álvarez (contro la Svezia)
  • Aziz Bouhaddouz (contro l'Iran)
  • Oghenekaro Etebo (contro la Croazia)
  • Thiago Cionek (contro il Senegal)
  • Denis Cheryshev (contro l'Uruguay)
  • Sergei Ignashevich (contro la Spagna)
  • Yann Sommer (contro il Costa Rica)
  • Yassine Meriah (contro Panama)

Fonte: FIFA

Disciplina

Un giocatore è automaticamente sospeso per la prossima partita per le seguenti infrazioni:

  • Ricevere un cartellino rosso (le sospensioni per cartellino rosso possono essere estese per infrazioni gravi)
  • Ricevere due cartellini gialli in due partite diverse; i cartellini gialli scadono dopo il completamento dei quarti di finale (le sospensioni per cartellino giallo non vengono riportate a nessun'altra partita internazionale futura)

Le seguenti sospensioni sono state scontate durante il torneo:

Giocatore

Reato/i

Sospensione(i)

ColombiaCarlos Sánchez

Red cardnel gruppo H contro il Giappone (giorno della partita 1; 19 giugno)

Gruppo H vs Polonia (giorno della partita 2; 24 giugno)

DenmarkYussuf Poulsen

YCnel Gruppo C vs Perù (giorno 1; 16 giugno)
YCnel Gruppo C vs Australia (giorno 2; 21 giugno)

Gruppo C vs Francia (giorno 3; 26 giugno)

GermanyJérôme Boateng

Yellow cardYellow cardRed cardnel gruppo F contro la Svezia (giorno della partita 2; 23 giugno)

Gruppo F vs Corea del Sud (3a giornata; 27 giugno)

PanamaArmando Cooper

YCnel gruppo G contro il Belgio (giorno 1; 18 giugno)
YCnel Gruppo G vs Inghilterra (giorno 2; 24 giugno)

Gruppo G vs Tunisia (giorno 3; 28 giugno)

PanamaMichael Amir Murillo

YCnel gruppo G contro il Belgio (giorno 1; 18 giugno)
YCnel Gruppo G vs Inghilterra (giorno 2; 24 giugno)

Gruppo G vs Tunisia (giorno 3; 28 giugno)

RussiaIgor Smolnikov

Yellow cardYellow cardRed cardnel gruppo A contro l'Uruguay (giorno della partita 3; 25 giugno)

Round of 16 vs Spagna (1 luglio)

SwedenSebastian Larsson

YCnel Gruppo F vs Germania (giorno 2; 23 giugno)
YCnel Gruppo F vs Messico (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svizzera (3 luglio)

MexicoHéctor Moreno

YCnel Gruppo F vs Germania (giorno 1; 17 giugno)
YCnel gruppo F vs Svezia (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Brasile (2 luglio)

SwitzerlandStephan Lichtsteiner

YCnel Gruppo E vs Brasile (giorno 1; 17 giugno)
YCnel Gruppo E vs Costa Rica (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svezia (3 luglio)

SwitzerlandFabian Schär

YCnel Gruppo E vs Brasile (giorno 1; 17 giugno)
YCnel Gruppo E vs Costa Rica (giorno 3; 27 giugno)

Round of 16 vs Svezia (3 luglio)

FranceBlaise Matuidi

YCnel Gruppo C vs Perù (giorno 2; 21 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro l'Argentina (30 giugno)

Quarti di finale contro l'Uruguay (6 luglio)

BrazilCasemiro

YCnel Gruppo E contro la Svizzera (giorno 1; 17 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro il Messico (2 luglio)

Quarti di finale contro il Belgio (6 luglio)

SwedenMikael Lustig

YCnel Gruppo F vs Messico (3a giornata; 27 giugno)
YCnegli ottavi di finale contro la Svizzera (3 luglio)

Quarti di finale contro l'Inghilterra (7 luglio)

BelgiumThomas Meunier

YCnel Gruppo G contro Panama (giorno 1; 18 giugno)
YCnei quarti di finale contro il Brasile (6 luglio)

Semifinale contro la Francia (10 luglio)

Premi

Palla d'oro

Palla d'argento

Palla di bronzo

Luka Modrić

Eden Hazard

Antoine Griezmann

Stivale d'oro

Stivale d'argento

Stivale di bronzo

Harry Kane

Antoine Griezmann

Romelu Lukaku

6 gol, 0 assist

4 gol, 2 assist

4 gol, 1 assist

Guanto d'oro

Thibaut Courtois

Miglior giovane giocatore

Kylian Mbappé

Premio Fair Play FIFA

 Spagna

Premio in denaro

Gli importi dei premi in denaro sono stati annunciati nell'ottobre 2017.

Posizione

Importo (milioni di dollari)

Per squadra

Totale

Campioni

38

38

I secondi classificati

28

28

Terzo posto

24

24

Quarto posto

22

22

5°-8° posto

16

64

9°-16° posto

12

96

17°-32° posto

8

128

Totale

400

Premio in denaro

Gli importi dei premi in denaro sono stati annunciati nell'ottobre 2017.

Posizione

Importo (milioni di dollari)

Per squadra

Totale

Campioni

38

38

I secondi classificati

28

28

Terzo posto

24

24

Quarto posto

22

22

5°-8° posto

16

64

9°-16° posto

12

96

17°-32° posto

8

128

Totale

400


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3