Colombia

Colombia (/kəˈlʌm. biə/ ( ascoltare); spagnolo: [koˈlom.bja]), ufficialmente la Repubblica di Colombia, è un paese tropicale equatoriale nel nord del Sud America. Si trova nella parte nord-occidentale del continente e ha una superficie di 1.141.748 km² (440.839 mq).

È l'unico paese sudamericano con coste su entrambi gli oceani (Pacifico e Atlantico).

I paesi che confinano con la Colombia sono i paesi che confinano con il continente: Venezuela (est), Brasile (sud-est), Perù (sud), Ecuador (sud-ovest) e Panama (ovest). I paesi che confinano con la Colombia sul mare sono: Nicaragua, Panama, Costa Rica, Guatemala, Honduras, Giamaica, Haiti e Repubblica Dominicana.

In Colombia vivono 42.888.592 persone. È il terzo Paese più popoloso dell'America Latina dopo Messico e Brasile.

La capitale della Colombia è Bogotá. La seconda città è Medellín, un grande centro industriale. La terza città più grande è Cali, sede di molte multinazionali. La città più importante del paese sulla costa caraibica è Barranquilla. È stata anche il primo porto nazionale. Cartagena de Indias ha una grande muraglia spagnola del XVII secolo e un centro storico con edifici vecchi di 500 anni. Dopo queste città arriva Bucaramanga, una grande città vicino al confine venezuelano, e il centro dell'industria tessile in Colombia.

Significato

La parola "Colombia" prende il nome da Cristoforo Colombo, l'esploratore che diede inizio alla colonizzazione europea delle Americhe.

Nel 1819, Colombia, Venezuela, Ecuador e Panama dichiararono l'indipendenza dalla Spagna e formarono un Paese chiamato "Gran Colombia". Venezuela ed Ecuador si separarono nel 1830. Panama continuò a far parte della Colombia fino al 1903, anno in cui proclamò l'indipendenza. La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma ci sono molti dialetti parlati da minoranze.

Storia

Prima degli spagnoli

La terra dove si trova oggi la Colombia è stata la patria di persone per più di 20.000 anni. I primi popoli avevano molti gruppi, culture e lingue. Ci sono molti strumenti, grotte e cose di quei popoli. In Colombia i popoli erano simili a quelli dell'Asia, perché gli scienziati dicono che i primi popoli arrivarono in America dalla Siberia o dal Sud Est asiatico più di 50.000 anni fa. I popoli della Colombia si chiamavano Arawak, Caribe e Chibcha. Ma c'erano molti altri gruppi. I più famosi erano i Muiscas. la leggenda di El Dorado deriva dai Muiscas. Il re dei Muiscas faceva il bagno nel lago Guatavita e usava molto oro per il suo bagno. Gli spagnoli ne vennero a conoscenza e il popolo disse loro che da qualche parte c'era una grande città dorata. Cominciarono a cercare El Dorado. L'aeroporto internazionale di Bogotá si chiama El Dorado International Airport, perché la leggenda è nata in Colombia. I discendenti dei primi popoli della Colombia vivono integrati con gli altri. Alcuni gruppi vivono nella foresta, ma molti vivono in campagna e nelle città.

La colonia

Gli spagnoli, guidati da Cristoforo Colombo, arrivarono per la prima volta nelle Americhe nel 1492. Colombo vide le coste del Venezuela, della Colombia e di Panama e diede loro il suo nome. Ma Alonso de Ojeda fu il primo ad esplorare la zona del Golfo di Darién. In seguito, gli spagnoli fondarono le prime città europee nel continente americano: Santa Marta nel 1525 e Cartagena de Indias nel 1533. Fu dalla Colombia che gli spagnoli conquistarono gli Inca del Perù. Nel 1536 fondarono la città di Popayán e conquistarono la Confederazione dei Muiscas. A Bacatá, la capitale dei Muiscas, gli spagnoli fondarono la città di Santa Fe nel 1538. Nel 1550 gli spagnoli dichiararono il territorio come colonia e la sua capitale era Santa Fe de Bogotá, ma nei primi decenni dipendeva dal Perù. Poco dopo fu dichiarata Viceré.

Indipendenza

Antonio Nariño è stata una delle persone più importanti a guidare un movimento per l'indipendenza della Colombia. Era un politico, un giornalista e un soldato. Simon Bolivar, anche lui una persona molto importante in Colombia, è stata un'altra delle persone più importanti per guidare un movimento per l'indipendenza della Colombia. Era un presidente e un colonnello.

L'11 novembre 1810, la città di Cartagena de Indias dichiarò la sua dipendenza dalla Spagna.

Cristoforo Colombo venne in America alla guida degli spagnoli. Ha dato il nome di "Colombia" a quella che oggi è "America".
Cristoforo Colombo venne in America alla guida degli spagnoli. Ha dato il nome di "Colombia" a quella che oggi è "America".

Geografia

La geografia della Colombia ha sei regioni naturali principali. Ognuna ha le sue caratteristiche uniche. La regione montuosa delle Ande confina con l'Ecuador e il Venezuela. La regione della costa del Pacifico confina con Panama ed Ecuador. La regione costiera dei Caraibi confina con il Venezuela e con Panama. Il Llanos (pianura) confina con il Venezuela. La regione della foresta pluviale amazzonica confina con il Venezuela, il Brasile, il Perù e l'Ecuador. La regione insulare comprende tutte le isole del paese.

I principali fiumi della Colombia sono Magdalena, Cauca, Guaviare, Atrato, Meta, Putumayo e Caquetá. La Colombia ha quattro sistemi di drenaggio principali: lo scarico del Pacifico, lo scarico dei Caraibi, il bacino dell'Orinoco e il bacino dell'Amazzonia.

La maggior parte della popolazione vive nella regione delle Ande. Ma le pianure costituiscono oltre la metà del territorio. Solo il 6% circa della popolazione vive in pianura. La Sierra Nevada de Santa Marta comprende le cime più alte del paese (Pico Cristóbal Colón e Pico Simón Bolívar).

Clima

La temperatura della Colombia cambia con l'altitudine e la temperatura è diversa da regione a regione. Le regioni intorno alle Ande sono più fredde della costa, che è più bassa.

A causa delle molte altitudini, la Colombia ha molti tipi di frutta, verdura e animali diversi. Ha molte valli, spiagge, pianure, montagne e foreste come la foresta pluviale amazzonica.

La cima di alcune montagne della Colombia è così fredda che la gente può sciare sull'equatore. Le montagne più basse hanno un clima più caldo. Le coste del mare sono raffreddate dalle brezze oceaniche. A livello del mare vicino all'equatore fa caldo.

I fiumi sono importanti come vie d'acqua nella terraferma per la spedizione delle cose. Uno dei fiumi più importanti della Colombia è il Magdalena-Cauca. Il fiume Magdalena divide le montagne orientali da quelle centrali. Crea una valle fertile. Il fiume Cauca divide la catena montuosa centrale e la cresta occidentale, creando un'altra grande valle. Il Cauca è in realtà una parte del Magdalena. Tuttavia, i due non si incontrano fino a poche miglia prima che il Magdalena entri nel Mar dei Caraibi.

Biodiversità

La Colombia è un paese megadiverso. Ciò significa che il paese ospita la maggior parte delle specie della Terra. Ci sono anche un alto numero di specie endemiche.

La Colombia ha 1.900 specie di uccelli, più di qualsiasi altro paese. Ci sono circa 2.000 specie di pesci marini. È il secondo paese per varietà di pesci d'acqua dolce. Per quanto riguarda le piante, il paese ha tra le 40.000 e le 45.000 specie. La Colombia è il secondo paese per numero di specie di anfibi ed è il terzo paese per varietà di rettili. Ci sono circa 2.900 specie di molluschi e circa 300.000 specie di invertebrati.

La cima di una montagna chiamata il vulcano Nevado del Tolima
La cima di una montagna chiamata il vulcano Nevado del Tolima

Politica

Nel maggio 2006, il presidente Álvaro Uribe è stato rieletto. Il suo mandato è durato fino al 2010. Uribe è stato il primo presidente in Colombia a vincere una seconda elezione in oltre 100 anni.

Nell'agosto 2010, Juan Manuel Santos è diventato presidente della Colombia. Santos ha vinto le elezioni il 20 giugno con una frana. Ha promesso di "presiedere un governo di unità nazionale che porterà prosperità sociale a tutti i colombiani".

Otto anni dopo, il senatore conservatore Iván Duque Márquez fu eletto presidente e divenne presto l'ultimo presidente della nazione. Ha vinto le elezioni con 2 milioni di voti contro il suo rivale liberale senatore Gustavo Petro.

Dipartimenti

La Colombia è divisa in 32 dipartimenti e un distretto della capitale. Il distretto della capitale è trattato come un dipartimento. I dipartimenti sono divisi in comuni. I comuni sono divisi in corregimientos. Ogni dipartimento ha un governo locale con un governatore e un'assemblea direttamente eletti per quattro anni. Ogni comune è guidato da un sindaco e da un consiglio. Ogni corregimiento è guidato da un corregidor eletto, o leader locale.

 Dipartimento

Capitale

1

Flag of the Department of Amazonas Amazonas

Leticia

2

Flag of the Department of Antioquia Antioquia

Medellín

3

Flag of the Department of Arauca Arauca

Arauca

4

Flag of the Department of Atlántico Atlántico

Barranquilla

5

Flag of the Department of Bolívar Bolívar

Cartagena

6

Flag of the Department of Boyacá Boyacá

Tunja

7

Flag of the Department of Caldas Caldas

Manizales

8

Flag of the Department of Caquetá Caquetá

Florencia

9

Flag of the Department of Casanare Casanare 

Yopal

10

Flag of the Department of Cauca Cauca

Popayán

11

Flag of the Department of Cesar Cesar

Valledupar      

12

Flag of the Department of Chocó Chocó

Quibdó

13

Flag of the Department of Córdoba Córdoba

Montería

14

Flag of the Department of Cundinamarca Cundinamarca

Bogotà

15

Flag of the Department of Guainía Guainía

Inírida

16

Flag of the Department of Guaviare Guaviare

San José del Guaviare

17

Flag of the Department of Huila Huila

Neiva

 Dipartimento

Capitale

18

Flag of Nueva Esparta La Guajira 

Riohacha

19

Flag of the Department of Magdalena Magdalena

Santa Marta

20

Flag of the Department of Meta Meta

Villavicencio

21

Flag of the Department of Nariño Nariño

Pasto

22

Flag of the Department of Norte de Santander Norte de Santander

Cúcuta

23

Flag of the Department of Putumayo Putumayo

Mocoa

24

Flag of the Department of Quindío Quindío

Armenia

25

Flag of the Department of Risaralda Risaralda

Pereira

26

Flag of the Department of San Andres, Providencia and Santa Catalina San Andrés, Providencia
e Santa Catalina

San Andrés

27

Flag of the Department of Santander Santander

Bucaramanga

28

Flag of the Department of Sucre Sucre

Sincelejo

29

Flag of the Department of Tolima Tolima

Ibagué

30

Flag of the Department of Valle del Cauca Valle del Cauca

Cali

31

Flag of the Department of Vichada Vaupés

Mitú

32

Flag of the Department of Vichada Vichada

Puerto Carreño

33

Flag of Bogotá Distretto della capitale Bogotá

Distretto della capitale Bogotá

Demografia

La popolazione della Colombia era di circa 47 milioni di abitanti nel 2016. I gruppi etnici della popolazione sono:

  • 48% Mestizo
  • 23% Mulatto
  • 20% Bianco
  • 6% Nero
  • 2% Amerindi
  • 1% Zambo

Economia

Fino al 49,6% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà.

Sicurezza

Ci sono diversi gruppi di guerriglieri in Colombia, e le FARC sono le più potenti, un gruppo di guerriglieri responsabile di rapimenti, omicidi, attacchi e spaccio di droga. Lo spaccio di droga è un problema che il governo ha cercato di combattere. Questo crea violenza nelle città. Con l'operazione: Jaque, Ingrid Betancourt, tre americani e 11 soldati sono stati salvati dalle FARC.

Trasporto

La maggior parte della Colombia è moderna e il paese ha molte strade. Tutte le principali città colombiane hanno aeroporti e ci sono molti porti su entrambi gli oceani (Pacifico e Atlantico). Poiché la Colombia è un paese enorme e ci sono molte montagne, gli aeroporti sono molto importanti nel paese. Ci sono alcune regioni come la foresta amazzonica e Dariend, dove il mezzo di trasporto più importante è il fiume.

  • Strade: La Pan American Highway in Sud America inizia in Colombia. Con questa strada si può arrivare fino alla Terra del Fuoco in Cile. La maggior parte delle città colombiane sono collegate da strade in Colombia. Le strade più importanti sono l'autostrada Bogotá-Medellín, l'autostrada Bogotá-Cali, l'autostrada Bogotá-Cucuta, l'autostrada Bogotá-Barranquilla e molte altre che collegano grandi città come Medellín, Cali, Barranquilla e Cartagena de Indias con altri centri importanti. Da Bogotá si può andare in strada da Bogotá a Caracas, Venezuela e Quito, Ecuador. Le grandi città hanno stazioni di autobus.
  • Aeroporti: Sono molto importanti in Colombia e tutte le principali città hanno i loro aeroporti. L'aeroporto internazionale di El Dorado a Bogotá è il più importante. L'aeroporto internazionale di Palmaseca a Cali è il secondo più importante. Altri aeroporti importanti sono quelli di Medellín, Barranquilla, San Andrés e Cartagena de Indias. Gli aeroporti colombiani hanno collegamenti internazionali con la maggior parte delle capitali sudamericane, del Nord America e dell'Europa. La principale compagnia aerea colombiana è Avianca ed è la seconda compagnia aerea mondiale più antica e una delle più importanti dell'America Latina.
  • Porti: La Colombia ha coste su entrambi gli oceani - Atlantico e Pacifico - ed è una delle prime riserve d'acqua al mondo perché ha molti fiumi e laghi. I fiumi più lunghi sono il Rio delle Amazzoni, il Magdalena, il Cauca e l'Atrato. I principali porti della costa atlantica sono Barranquilla, che è stato il primo porto colombiano, Cartagena de Indias e Santa Marta. Ce ne sono altri come Rioacha e Turbo. I porti della costa del Pacifico sono Buenaventura e Tumaco. Il porto dell'isola di San Andres è anche uno dei più importanti per il paese nei Caraibi e nel Mar delle Antille. La città di Leticia è un porto fluviale molto importante sul Rio delle Amazzoni.
  • Treno: Il Treno Nazionale è stato molto importante per la Colombia durante il XX secolo, ma è stato dimenticato quando sono state sviluppate le strade e gli aeroporti. Oggi le ferrovie in Colombia sono più utilizzate per le visite turistiche, e non sono moderne.
  • Trasporti nelle città: Le principali città colombiane hanno un ottimo sistema di trasporto. Ci sono autobus pubblici che collegano la periferia al centro delle città. Ci sono molte compagnie di taxi in Colombia. Ci sono anche trasporti urbani molto moderni nelle principali città come Transmilenio a Bogotá, la metropolitana a Medellín, e proposte simili a Cali, Barranquilla, Cartagena de Indias e molte altre che si stanno sviluppando.

Città

La Colombia ha anche alcune città molto conosciute.

  • Bogotá è la seconda capitale del Sud America dopo Buenos Aires e la terza città più grande dopo Buenos Aires e San Paolo. È anche una delle capitali più alte del mondo, 2640 metri sul livello del mare. Ha una vita culturale, politica, industriale e commerciale molto attiva. Bogotà ha anche molti incontri internazionali, seminari, ONG, organizzazioni, università, centri di telecomunicazione e convegni. È sulle Ande. Molti colombiani famosi vengono da Bogotá come Rafael Pombo, José Asunción Silva e Juan Pablo Montoya.
  • Medellín è la seconda città più grande della Colombia. Alla fine del XX secolo era conosciuta come la "città più violenta del mondo" perché era la città natale di Pablo Escobar, il leader della mafia colombiana. Ora Medellín è più sicura ed è diventata una città molto bella. È un centro industriale molto importante, la prima zona commerciale del Paese e leader nella sanità e nella medicina. Molti stranieri vengono a Medellín per i servizi sanitari. Si trova sulle Ande ed è conosciuta come la "Città dell'Eterna Primavera" perché il tempo è bello. Molti colombiani famosi vengono da Medellín come il cantante Juanes, il calciatore René Higuita, l'artista Fernando Botero e molti altri.
  • Cali è la terza città più grande. È molto famosa per le sue piantagioni di canna da zucchero. Cali è conosciuta come la "Capitale Mondiale della Salsa". A Cali ci sono molti abili ballerini di salsa e gruppi di Salsa molto importanti. Cali è anche una città molto moderna. È una città industriale e il suo aeroporto è il secondo in Colombia. Vicino a Cali si trova la città portuale di Buenaventura nell'Oceano Pacifico. Cali è in una valle delle Ande. Il nome della valle è Cauca perché è attraversata dal fiume Cauca.
  • Barranquilla è la quarta città più grande ed è stata la prima città della Colombia sul Mar dei Caraibi. Barranquilla è famosa per il suo commercio e per i suoi collegamenti internazionali perché ha un grande porto. La cantante colombiana Shakira è di Barranquilla.
  • Cartagena de Indias è il più importante centro turistico della Colombia sul Mar dei Caraibi. È anche una città molto bella. Molti turisti vengono a visitare la città.
  • Bucaramanga è vicino al confine colombiano con il Venezuela. Questa città è un'ottima destinazione per i viaggiatori grazie alla sua storia spagnola e al suo sviluppo tecnologico e urbano; è una città molto popolare.
  • Eje Cafetero (Coffee Growing Axis) è il nome della regione in cui si coltiva il caffè in Colombia. Ci sono tre città importanti: Pereira, Manizales e Armenia.
Bogotà è la capitale della Colombia e la seconda più grande capitale del Sud America
Bogotà è la capitale della Colombia e la seconda più grande capitale del Sud America

Medellín è conosciuta come "la città della primavera eterna".
Medellín è conosciuta come "la città della primavera eterna".

Cali, "la capitale mondiale della Salsa".
Cali, "la capitale mondiale della Salsa".

Scienza

La Colombia ha fatto molti progressi nella medicina. Molti stranieri vengono nel Paese per ottenere servizi sanitari, come il trapianto di organi o la chirurgia plastica. Il dottor Manuel Elkin Patarroyo della Colombia ha scoperto una medicina contro la malaria. Ha donato la sua scoperta per essere usata in Africa e in America Latina. Non voleva farne un affare, ma usarla per aiutare la gente.

Risorse

La Colombia è nota per il caffè, il carbone e gli smeraldi. È anche il più grande fornitore di banane da cuocere negli Stati Uniti. Ci sono alcuni conflitti armati in Colombia. La maggior parte dei gruppi ribelli finanziano le loro operazioni con il commercio di droghe illegali (soprattutto cocaina).

Pagine correlate

  • La Colombia alle Olimpiadi
  • Nazionale di calcio della Colombia
  • Elenco dei fiumi della Colombia

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3