Gran Giurì

Un gran giurì è un organo legale che ha il potere di condurre procedimenti ufficiali per indagare su una possibile condotta criminale. Decidono anche se le accuse penali devono essere presentate. Un gran giurì può citare in giudizio le prove e può obbligare la deposizione giurata dei testimoni che compaiono davanti ad esso. I Grand Jury sono composti da 16 a 23 persone negli Stati Uniti. Si riuniscono per un periodo di un mese fino a un anno. Tuttavia, i giurati possono riunirsi solo per pochi giorni al mese. Le giurie si riuniscono in privato. La persona sospettata, chiamata indagato, di solito non è presente. Circa la metà degli stati degli USA non usano regolarmente i grand jury. Un'udienza preliminare può invece essere utilizzata. Il Quinto Emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti richiede l'uso di grand juries da parte del sistema legale federale per tutti i crimini capitali e "infami" (casi che coinvolgono il tradimento, alcuni reati o la turpitudine morale grave).




Storia

Nel 1166 un decreto del re Enrico II d'Inghilterra, chiamato Assize of Clarendon, richiedeva "il giuramento di *dodici uomini ogni cento e quattro uomini ogni villaggio" per riunirsi e decidere chi fosse colpevole di rapina, furto o omicidio. Era il primo antenato del sistema della giuria e del gran giurì. Il Regno Unito ha abolito i grand jury nel 1933. Anche molte delle loro ex colonie, tra cui Canada, Australia e Nuova Zelanda, hanno smesso di usarli. Gli Stati Uniti sono uno dei pochi paesi rimasti che usano il gran giurì.

Critica

I Grand Jury sono chiamati da un giudice federale e sono tenuti a supervisionarli. Ma i giudici non interferiscono quasi mai. Il gran giurì è guidato da un procuratore federale. Non può testimoniare o essere presente mentre la giuria delibera. Ma la maggior parte delle giurie federali restituirà qualsiasi atto d'accusa che le verrà presentato. Questo ha portato al famoso detto "un procuratore può convincere un gran giurì a incriminare un panino al prosciutto". Possono citare in giudizio tutto ciò che vogliono con pochissime restrizioni. In United States v. R. Enterprises, Inc., 498 U.S. 292 (1991), la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che "i mandati di comparizione del gran giurì federale si presumono ragionevoli e l'onere di dimostrare l'irragionevolezza è a carico del destinatario".

Un gran giurì, statale o federale, ha due funzioni. La prima è quella di esaminare tutte le prove di illeciti penali e di emettere un atto d'accusa solo se ci sono abbastanza prove. L'altro scopo è quello di indagare e aiutare il procuratore a raccogliere prove. I critici sostengono che i gran giurì non sono riusciti a fare entrambe le cose.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3