Libertà

Per libertà si intende la condizione in cui un individuo ha la capacità di agire secondo la propria volontà e, in alternativa, di realizzare il proprio potenziale, nel contesto di altre parole come la libertà politica. È un termine che ha significati contrastanti.

Il comunismo e il socialismo pretendono di avere qualcosa di definito come libertà per loro a causa dei loro ideali di uguaglianza sociale. I libertari e i liberali classici pensano che il comunismo sia contro la libertà perché il comunismo è il più delle volte contro i diritti fondamentali dell'individuo (vita, libertà e proprietà).

Le concezioni classiche del liberalismo della libertà concepiscono principalmente la libertà dell'individuo dalla costrizione esterna in termini di libertà dalla costrizione e dalla prospettiva social-liberista, d'altra parte, evidenzia la necessità dell'uguaglianza sociale ed economica, come nel potere e nelle risorse per realizzare il proprio potenziale. In quanto tale, un liberalista sociale collega la libertà (cioè la libertà) alla distribuzione equa del potere politico (cioè la democrazia) nel senso di libertà positiva. Essi sostengono che libertà senza uguaglianza significa il dominio dei più potenti. Così, libertà e democrazia sono viste come collegate e, in ultima analisi, antagoniste.

John StuartMill, nel suo lavoro, On Liberty, è stato il primo a riconoscere la differenza tra la libertà come libertà di agire e la libertà come assenza di coercizione (essere costretti a fare qualcosa). Mill ha anche cercato di definire la "natura e i limiti del potere che può essere legittimamente esercitato dalla società sull'individuo" e come tale descrive un antagonismo intrinseco e continuo tra libertà e autorità e quindi la questione prevalente diventa "come fare il giusto aggiustamento tra l'indipendenza individuale e il controllo sociale".

La Statua della Libertà è un'icona popolare della libertà
La Statua della Libertà è un'icona popolare della libertà

Tipi di libertà

Alcuni dei principali tipi di libertà umana sono:

  • Libertà di associazione
  • Libertà di credere
  • Libertà di parola
  • Libertà di esprimersi
  • Libertà di stampa
  • Libertà di scegliere il proprio stato nella vita
  • Libertà di religione
  • Libertà di schiavitù e schiavitù
  • Libertà di portare le armi
  • Tuttavia, le costituzioni civili di ogni paese hanno definizioni diverse delle libertà concesse ai cittadini. È stato sostenuto che qualsiasi legge limita la libertà, poiché pone dei limiti a ciò che le persone possono fare.

Pagine correlate


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3