William Bligh

William Bligh (9 settembre 1754-7 dicembre 1817) è stato un ufficiale inglese della marina britannica. Salpò con il capitano James Cook nel suo terzo e ultimo viaggio nel 1776. Nel 1787 Bligh fu nominato capitano della HMS Bounty e salpò per Tahiti per raccogliere alberi del pane. Un ammutinamento sul Bounty impedì di portare a termine questo compito. Nel 1806 fu nominato governatore del Nuovo Galles del Sud. Dopo essere tornato in Inghilterra, Bligh fu nominato contrammiraglio e poi viceammiraglio della Royal Navy.

Prima vita

Bligh si unì alla marina all'età di 16 anni quando divenne un abile marinaio sulla HMS Hunter nel 1770. Nel settembre 1771 cambiò nave e servì sulla HMS Crescent. A 21 anni (17 marzo 1776) fu fatto capitano della nave del capitano James Cook, la Resolution, parte del terzo e ultimo viaggio di Cook. Bligh tornò in Inghilterra nel 1780. Lasciò la Royal Navy e lavorò come capitano nella marina mercantile dal 1783 al 1787.

Il Bounty

Nel 1787 Bligh divenne il capo di una piccola spedizione da inviare a Tahiti per ottenere alberi del pane. Questi sarebbero stati piantati nelle Indie Occidentali come cibo per gli schiavi. Il Bounty lasciò Tahiti carico di alberi del pane il 4 aprile 1789. Tre settimane dopo, un marinaio di nome Fletcher Christian guidò un ammutinamento (presa di controllo) della nave. Christian voleva tornare a Tahiti. Questo evento è chiamato l'ammutinamento del Bounty. Bligh e 18 marinai furono messi in una piccola barca, con poco cibo o acqua, quattro spade, un sestante, un orologio da tasca, ma nessuna mappa. Riuscirono ad arrivare a Batavia (oggi Jakarta), una distanza di 6701 km, in 47 giorni. Bligh tornò finalmente in Inghilterra nel marzo 1790. Scrisse un libro sull'ammutinamento chiamato A Narrative of the Mutiny on board His Majesty's Ship "Bounty".

Nell'agosto del 1791 Bligh partì di nuovo per procurarsi alberi di frutta del pane. Gli fu anche detto di scoprire di più sullo stretto di Torres, tra l'Australia e la Nuova Guinea. Prese due navi, la Providence e l'Assistant, tornando in Inghilterra nell'agosto 1793.

La piccola lancia (barca) del Bounty che riportò 19 marinai a Batavia
La piccola lancia (barca) del Bounty che riportò 19 marinai a Batavia

Governatore

Bligh trascorse i successivi 10 anni nella Royal Navy. Nel marzo 1805 gli fu dato l'incarico di governatore del Nuovo Galles del Sud. Lasciò l'Inghilterra nel febbraio 1806 e arrivò a Sydney in agosto. Uno dei suoi compiti era quello di controllare la fornitura di alcol nella giovane colonia. A Sydney, a quel tempo, l'alcol era usato come una forma di denaro, il che causò molti disordini tra i coloni. Gli ufficiali dell'esercito e molte altre persone nel Nuovo Galles del Sud avevano il monopolio di portare l'alcol nel paese. Erano molto arrabbiati con Bligh perché cercava di controllare il loro business dell'alcol.

La ribellione del rum

Gli ufficiali iniziarono azioni legali contro Bligh che poi fece arrestare uno dei coloni John Macarthur per sedizione (cercare di iniziare una ribellione contro il governo). Uno dei soldati, il maggiore George Johnston, fece uscire Macarthur di prigione e il 26 gennaio 1808 condusse l'esercito alla Government House e mise Bligh in arresto. L'esercito prese poi il controllo del governo. Questo divenne noto come la Ribellione del Rum. Dopo un anno Bligh fu rilasciato a condizione che tornasse in Inghilterra. Accettò, ma poi salpò per Hobart per cercare di ottenere aiuto dal colonnello David Collins che era il tenente governatore della Tasmania. Collins non offrì aiuto e Bligh rimase a Hobart per un altro anno.

Il governo britannico inviò un nuovo governatore, Lachlan Macquarie. Bligh e il maggiore Johnston tornarono a Londra, arrivando il 25 ottobre 1810. Nell'azione legale tutte le accuse contro Bligh furono trovate non vere, e Johnston fu trovato colpevole. Johnson fu licenziato dall'esercito, e nel 1811 Bligh fu nominato contrammiraglio, e più tardi viceammiraglio. Si ritirò nel Kent. Bligh morì durante una visita a Londra il 7 dicembre 1817.

L'arresto di Bligh
L'arresto di Bligh

Pagine correlate

  • Ammutinamento sul Bounty

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3