Istanbul

Istanbul (in turco: İstanbul) è una città sul lato europeo della Turchia. È la città più grande d'Europa per popolazione. Istanbul è anche la terza città europea per dimensioni. È stata la capitale del vecchio Impero Ottomano fino al 1923. La città è conosciuta fin dall'antichità con i nomi più antichi di Bisanzio e Costantinopoli (latino: Costantinopoli; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoúpolis). Essendo un porto marittimo, Istanbul è il principale centro commerciale della Turchia.

Parte di Istanbul è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Istanbul si affaccia sul Corno d'Oro e sullo stretto del Bosforo. Il Bosforo collega il Mar Nero e il Mar di Marmara, e separa l'Europa dall'Asia. La città si trova in realtà sia in Europa che in Asia. Un terzo della popolazione vive sul versante asiatico. La sua popolazione è tra gli 11 e i 15 milioni di persone, il che la rende una delle città più grandi d'Europa. Molte persone migrano a Istanbul ogni anno.

Il suo nome originale era Byzantion in lingua greca, conosciuto come Byzantium in lingua latina. Bisanzio fu originariamente insediata come colonia dai greci di Megara nel 667 a.C. e prese il nome dal loro re, Bisanzio. Nel 196 d.C., Bisanzio fu danneggiata dai Romani, poi ricostruita dall'imperatore romano Settimio Severo. Costantino il Grande pensava che questa città fosse in una bella posizione, e nel 330, spostò la capitale dell'Impero da Roma a lì, come Nuova Roma (latino: Nova Roma; greco: Νέα Ρώμη, Nea Rómi), rinominando la città Costantinopoli, dal suo nome.

Quando l'Impero Romano fu diviso in due, l'Impero Romano d'Oriente era conosciuto come Impero Bizantino, e la sua capitale era a Costantinopoli, dove era stata costruita Hagia Sophia. Anche se fu conquistata dai crociati per un certo periodo, continuò ad essere uno dei centri politici, culturali, religiosi ed economici dell'Europa fino a quando non cadde definitivamente in mano ai turchi ottomani nel 1453.

Dopo la fine dell'Impero Ottomano, la Repubblica di Turchia fu avviata con la sua capitale ad Ankara.

Immagine satellitare di Istanbul, del Bosforo e del Mar Nero
Immagine satellitare di Istanbul, del Bosforo e del Mar Nero

Il sultano Mehmet il Ponte del Conquistatore sul Bosforo
Il sultano Mehmet il Ponte del Conquistatore sul Bosforo


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3