Elio

L'elio è un elemento chimico. Ha il simbolo chimico He, numero atomico 2, e peso atomico di circa 4,002602. Ci sono 9 isotopi di elio, solo due dei quali sono stabili. Questi sono 3He e 4He. 4He è di gran lunga l'isotopo più comune.

L'elio è chiamato gas nobile, perché non si mescola regolarmente con altre sostanze chimiche e forma nuovi composti. Ha il punto di ebollizione più basso di tutti gli elementi. È il secondo elemento più comune nell'universo, dopo l'idrogeno, e non ha colore né odore. Tuttavia, l'elio ha un bagliore rosso-arancio quando è posto in un campo elettrico. L'elio di solito non reagisce con nient'altro. Gli astronomi hanno rilevato la presenza di elio nel 1868, quando il suo spettro è stato identificato alla luce del Sole. Questo prima della sua scoperta sulla Terra.

L'elio viene utilizzato per riempire palloncini e dirigibili perché la sua densità è più leggera dell'aria. Non brucia, quindi è sicuro per questo tipo di uso. Viene anche usato in alcuni tipi di lampadine. Le persone possono respirare l'elio: fa sì che le loro voci suonino più alte del normale. È uno scherzo, ma è pericoloso come se respirassero troppo, l'ipossia può ferirli o ucciderli perché non respirano aria normale. Respirare troppo elio può anche causare effetti a lungo termine sulle corde vocali.

L'elio è creato attraverso il processo di fusione nucleare nel Sole e in stelle simili. Durante questo processo, quattro atomi di idrogeno vengono fusi insieme per formare un unico atomo di elio. Sulla Terra è costituito dal naturale decadimento radioattivo di elementi radioattivi pesanti come il torio e l'uranio, anche se ci sono altri esempi. Le particelle alfa emesse da tali decadimenti sono costituite da nuclei di elio-4.

Poiché è molto leggero, l'elio è il gas preferito per riempire i dirigibili come il dirigibile Goodyear
Poiché è molto leggero, l'elio è il gas preferito per riempire i dirigibili come il dirigibile Goodyear

Fornitura

L'elio è diventato raro sulla Terra. Se si libera nell'aria lascia il pianeta. A differenza dell'idrogeno, che reagisce con l'ossigeno per formare l'acqua, l'elio non è reattivo. Rimane come gas. Per molti anni dopo l'Helium Act del 1925, gli Stati Uniti hanno raccolto l'elio in una riserva nazionale di elio. L'elio americano proviene da pozzi nella zona delle Grandi Pianure. Attualmente, il Qatar fornisce più elio che gli Stati Uniti.

Diverse organizzazioni di ricerca hanno rilasciato dichiarazioni sulla scarsità e la conservazione dell'elio. Queste organizzazioni hanno pubblicato raccomandazioni politiche già nel 1995 e nel 2016, sollecitando il governo degli Stati Uniti a conservare e conservare l'elio a causa dei limiti naturali dell'offerta di elio e della natura unica dell'elemento. Per i ricercatori, l'elio è insostituibile perché è essenziale per produrre temperature molto basse. L'elio a basse temperature è usato in criogenia e in alcune applicazioni criogeniche. L'elio liquido è usato per raffreddare alcuni metalli alle bassissime temperature richieste per la superconduttività, come nei magneti superconduttori per la risonanza magnetica.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3