Miele

Il miele è un alimento a base di api da nettare. Mettono il miele in un favo, che per loro è un contenitore. Il miele è dolce e può essere usato al posto dello zucchero. È un liquido supersaturo. Quando la temperatura scende, il glucosio esce dalla soluzione. Quindi è un semisolido piuttosto che un liquido.

Il miele è menzionato per la prima volta nel Libro dell'Esodo, ed è spesso legato a cose piacevoli e confortevoli. "Terra del latte e del miele". È anche citato nel Corano, con associazioni simili al bene e al male.

Il nome miele deriva dall'antico inglese "hunig".

Come il vino, ci sono diversi tipi di miele con gusti, colori e consistenze diverse. Alcuni tipi comuni sono ottenuti dalle api che utilizzano il polline del fiore di trifoglio. È denso e di colore medio. Tende a formare cristalli o grani più rapidamente se esposto all'aria. I fiori di acacia sono un'altra varietà comune.

Il miele delle api con fiori di oleandri, rododendri, allori e azalee può causare intossicazione da miele. I sintomi includono vertigini, debolezza, sudorazione, nausea e vomito.

Gli apicoltori esperti risolvono questo problema spostando i loro alveari in zone dove sono disponibili i fiori giusti. Alle api piace ottenere il loro nettare localmente e non vanno a più di due miglia dall'alveare.

Il miele ha un sapore molto diverso a seconda di quali fiori sono stati utilizzati dalle api. Le cose principali sono la sua fragranza (odore), il gusto e la sua chiarezza; anche l'assenza di cattive qualità.

Un miele
Un miele

Produzione mondiale

Produzione di miele naturale - 2017

Paese

tonnellate

 Cina

543,000

 Turchia

114,471

 Iran

69,699

 Stati Uniti

66,968

 Ucraina

66,231

 Russia

65,678

 India

64,981

Mondo

1,860,712

Fonte: FAOSTAT

Nel 2017 il mondo ha prodotto 1,9 milioni di tonnellate di miele. La Cina ha prodotto il 29% del totale mondiale. Altri grandi produttori sono stati la Turchia, l'Iran, gli Stati Uniti e l'Ucraina.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3