Mugen Motorsports

Mugen Motorsports (M-TEC Co., Ltd) (無限) è una società giapponese. È stata costituita nel 1973 da Hirotoshi Honda e Masao Kimura. Hirotoshi Honda è il figlio del fondatore di Honda Motor Company Soichiro Honda. Mugen è un tuner di motori (miglioramento delle prestazioni) e un costruttore di parti. Sono strettamente legati a Honda. Mugen non è mai stato di proprietà di Honda. Mugen significa "Senza limiti", o "Illimitato". È comune mettere la parola "Power" dopo Mugen per dire "Unlimited Power".

L'azienda elabora e gareggia con veicoli Honda nel campionato Super GT. Vendono anche pezzi di ricambio a piloti dilettanti. Mugen ha partecipato ai campionati di Formula 3000 nel 1990 e 1991. Questo ha portato Mugen ad unirsi alla Formula Uno. Hanno fornito motori dal 1992 al 2000. Hanno anche fornito i soli motori per la Formula Nippon dal 1996 al 2005.

Mugen Racing

Monoposto

Nel 1986, la Formula 3000 fu introdotta in Giappone. Mugen si unì a Honda per costruire un motore di F3000. Fu introdotto nella stagione 1987 e affittato a 14 squadre. Nel 1988, Mugen vince quattro dei primi cinque posti nel campionato giapponese di F3000. Nel 1989, Mugen entra nel F3000 europeo con il motore MF308. Hanno vinto il campionato con Jean Alesi alla guida di una Reynard. Lo stesso anno l'azienda produsse il proprio prototipo di motore 3.5 L V8 Formula Uno, nome in codice MF350.

Nel 1988, Mugen ha iniziato a sintonizzare i motori Honda per l'uso in Formula Tre. Hanno vinto la serie giapponese con Akihiko Nakaya, e nel 1990 espanso in Europa. Mugen ha vinto il suo primo campionato di Formula Tre in Europa. Hanno preso il titolo francese con Eric Hélary e la corona britannica con Mika Häkkinen. Hanno anche vinto il titolo nel 1991 con Rubens Barrichello.

Formula Uno

Nel 1991, Mugen costruì motori Honda V10 per Tyrrell. Nel 1992 il motore fu rinominato in Mugen MF351H. Il motore è stato utilizzato dal team Footwork nel 1992 e 1993.

Nel 1994, Mugen passò al Team Lotus con la nuova Lotus 109. La squadra era sottofinanziata e il telaio 109 era in ritardo. L'auto e il suo motore ottennero un solo punto. Alla fine dell'anno, la Lotus chiuse.

Mugen passò al team Ligier nel 1995. Nel 1996 Mugen vinse la sua prima gara di Formula Uno. Il motore 3.0 L, nome in codice MF301H, vinse al Gran Premio di Monaco 1996 con Olivier Panis alla guida.

La Ligier fu rilevata da Alain Prost nel 1997 e ribattezzata Prost Grand Prix. Quando Prost cambiò i motori Peugeot nel 1998, Mugen raggiunse un accordo biennale con Jordan Grand Prix. La stagione 1998 vide un 1-2 a Spa-Francorchamps con Damon Hill e Ralf Schumacher.

Nel 1999, Heinz-Harald Frentzen vinse due volte e Jorden finì il campionato costruttori al terzo posto. Nel 2000, la Honda Motor Company ha annunciato che sarebbe tornato per la Formula Uno. Honda avrebbe fornito i propri motori nel 2000 con British American Racing. Alla fine della stagione 2000, Mugen si ritirò dalla F1.

Corse di auto sportive

Nel 1998, Mugen entrò nelle corse di auto sportive. Hanno costruito diverse auto da corsa NSX. Nel 2000, il team Mugen/Dome fu campione.

Nel 2001, nel JGTC, la Mugen NSX ha vinto due gare. In giugno, l'azienda ha annunciato un nuovo V8 da 4.0 L. La MF408S è stata costruita per la classe prototipo principale nella 24 Ore di Le Mans e nell'American Le Mans Series.

Mugen ha fornito motori di derivazione Honda al team di Formula Uno della Giordania tra il 1998 e il 2000.
Mugen ha fornito motori di derivazione Honda al team di Formula Uno della Giordania tra il 1998 e il 2000.

Veicoli

Mugen ha costruito veicoli concept Honda. Alcuni modelli sono venduti nel mercato interno giapponese.

Elenco dei veicoli Mugen

  • Honda city turbo I e II
  • 1984 Mugen Honda CR-X
  • 2004 Honda Fit Dynamite
  • 2005 Honda Legend Max
  • 2006 Honda Fit Spec.D
  • 2006 Honda Civic Dominator
  • la Road to Racing Concept (basata su Honda Civic) (2007)
  • Concetto sportivo puro open-top (basato sulla Honda S2000) (2007)
  • Mugen Courage LC70 (Japan Le Mans Challenge LMP-1) (2007)
  • Mugen S2000 (2008)
  • Honda Fit F154SC (2008)
  • Mugen RR Experimental Spec. (basato su Honda Civic Type R) (2008)
  • Honda Civic 5D MUGEN
  • Honda NSX Mugen RR (2009)
  • Honda Civic Mugen RR Advanced Concept (2009)
  • Honda Accord Mugen 24sc (2009)
  • Honda Odyssey Mugen (2009)
  • 2005 Subaru Legacy GT argento con cerchi in oro

Veicoli di produzione

  • Civic Mugen Si
  • Civic Mugen RR
  • CR-Z Mugen
  • Preludio Mugen

Risultati completi della Formula Uno

Come fornitore di motori

(chiave) (I risultati in grassetto indicano la pole position; i risultati in corsivo indicano il giro più veloce).

Anno

Partecipante

Telaio

Motore/i

Pneumatici

Driver

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

Punti

WCC

1992

Frecce di lavoro a piedi

Lavoro di piedi FA13

Mugen Honda MF-351H 3.5 L V10

G

RSA

MEX

BRA

ESP

SMR

MON

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

POR

JPN

AUS

6

7a

ItalyMichele Alboreto

10

13

6

5

5

7

7

7

7

9

7

Ret

7

6

15

Ret

JapanAguri Suzuki

8

DNQ

Ret

7

10

11

DNQ

Ret

12

Ret

Ret

9

Ret

10

8

8

1993

Frecce di lavoro a piedi

Footwork FA13B

Footwork FA14

Mugen Honda MF-351 HB 3.5 L V10

G

RSA

BRA

EUR

SMR

ESP

MON

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

POR

JPN

AUS

4

9a

United KingdomDerek Warwick

7

9

Ret

Ret

13

Ret

16

13

6

17

4

Ret

Ret

15

14

10

JapanAguri Suzuki

Ret

Ret

Ret

9

10

Ret

13

12

Ret

Ret

Ret

Ret

Ret

Ret

Ret

7

1994

Squadra Lotus

Lotus 107C

Lotus 109

Mugen Honda MF-351 HC 3.5 L V10

Mugen Honda MF-351 HD 3.5
L V10

G

BRA

PAC

SMR

MON

ESP

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

POR

EUR

JPN

AUS

0

- –

United KingdomJohnny Herbert

7

7

10

Ret

Ret

8

7

11

Ret

Ret

12

Ret

13

PortugalPedro Lamy

10

8

ret

11

ItalyAlessandro Zanardi

9

15

Ret

Ret

Ret

13

Ret

16

13

Ret

BelgiumPhilippe Adams

Ret

16

FranceÉric Bernard

18

FinlandMika Salo

10

Ret

1995

Equipe Ligier

Ligier JS41

Mugen Honda MF-301 3.0 L V10

G

BRA

ARG

SMR

ESP

MON

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

POR

EUR

PAC

JPN

AUS

24

5a

United KingdomMartin Brundle

9

Ret

10

4

Ret

Ret

3

Ret

8

7

Ret

JapanAguri Suzuki

8

Ret

11

6

Ret

DNS

FranceOlivier Panis

Ret

7

9

6

Ret

4

8

4

Ret

6

9

Ret

Ret

Ret

8

5

2

1996

Equipe Ligier

Ligier JS43

Mugen Honda MF-301 HA 3.0 L V10

G

AUS

BRA

ARG

EUR

SMR

MON

ESP

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

POR

JPN

15

6a

FranceOlivier Panis

7

6

8

Ret

Ret

1

Ret

Ret

7

Ret

7

5

Ret

Ret

10

7

BrazilPedro Diniz

10

8

Ret

10

7

Ret

6

Ret

Ret

Ret

Ret

Ret

Ret

6

Ret

Ret

1997

Gran Premio Prost

Prost JS45

Mugen Honda MF-301 HB 3.0 L V10

B

AUS

BRA

ARG

SMR

MON

ESP

CAN

FRA

GBR

GER

HUN

BEL

ITA

AUT

LUX

JPN

EUR

21

6a

FranceOlivier Panis

5

3

Ret

8

4

2

11

6

Ret

7

ItalyJarno Trulli

10

8

4

7

15

10

Ret

JapanShinji Nakano

7

14

Ret

Ret

Ret

Ret

6

Ret

11

7

6

Ret

11

Ret

Ret

Ret

10

1998

Gran Premio della Giordania

Giordania 198

Mugen Honda MF-301 HC 3.0 L V10

G

AUS

BRA

ARG

SMR

ESP

MON

CAN

FRA

GBR

AUT

GER

HUN

BEL

ITA

LUX

JPN

34

4a

United KingdomDamon Hill

8

DSQ

8

10

Ret

8

Ret

Ret

Ret

7

4

4

1

6

9

4

GermanyRalf Schumacher

Ret

Ret

Ret

7

11

Ret

Ret

16

6

5

6

9

2

3

Ret

Ret

1999

Gran Premio della Giordania

Giordania 199

Mugen Honda MF-301 HD 3.0 L V10

B

AUS

BRA

SMR

MON

ESP

CAN

FRA

GBR

AUT

GER

HUN

BEL

ITA

EUR

MAL

JPN

61

United KingdomDamon Hill

Ret

Ret

4

Ret

7

Ret

Ret

5

8

Ret

6

6

10

Ret

Ret

Ret

GermanyHeinz-Harald Frentzen

2

3

Ret

4

Ret

11

1

4

4

3

4

3

1

Ret

6

4

2000

Gran Premio della Giordania

Jordan EJ10

Jordan EJ10B

Mugen Honda MF-301 HE 3.0 L V10

B

AUS

BRA

SMR

GBR

ESP

EUR

MON

CAN

FRA

AUT

GER

HUN

BEL

ITA

USA

JPN

MAL

17

6a

GermanyHeinz-Harald Frentzen

Ret

3

Ret

17

6

Ret

10

Ret

7

Ret

Ret

6

6

Ret

3

Ret

Ret

ItalyJarno Trulli

Ret

4

15

6

12

Ret

Ret

6

6

Ret

9

7

Ret

Ret

Ret

13

12

Pole position in grassetto.
Giro più veloce in corsivo.

Chiave

Colore

Oro

Argento

Bronzo

Verde

Blu

Viola

Rosso

Nero

Bianco

Azzurro

Risultato

Vincitore

2° posto

3° posto

Punti finiti

Finitura non a punti

Non ha finito (Ret)

Non si è qualificato (DNQ)

Squalificato (DSQ)

Non è partito (DNS)

Solo praticato (PO)

Finitura non classificata (NC)

Non si è pre-qualificato (DNPQ)

Gara annullata (C)

Test driver del venerdì
(TD)
(a partire dal 2003)

 

Vuoto

Non ha praticato (DNP)

Escluso (EX)

Non è arrivato (DNA)

Ha ritirato l'iscrizione prima dell'evento (WD)

 

Statistiche della Formula Uno

Anno

Squadra

GPs

Vince

Punti

WCC

1992

Footwork-Mugen Honda

16

0

6

7a

1993

Footwork-Mugen Honda

16

0

4

9a

1994

Lotus-Mugen Honda

16

0

0

- –

1995

Ligier-Mugen Honda

17

0

24

5a

1996

Ligier-Mugen Honda

16

1

15

6a

1997

Prost-Mugen Honda

17

0

21

6a

1998

Jordan-Mugen Honda

16

1

34

4a

1999

Jordan-Mugen Honda

16

2

61

2000

Jordan-Mugen Honda

17

0

17

6a

 

AlegsaOnline.com - 2020 - License CC3