Riso

Il riso (Oryza sativa) è un tipo di [verdure] e cibo. In origine, è un'erba paludosa. Viene mangiato come alimento di base in molte parti dell'Asia. Viene coltivato nelle zone calde del mondo, principalmente in Asia, Africa, Italia settentrionale e costa occidentale del Nord America.

Il riso rappresenta l'80% delle calorie consumate in Asia, o un quinto delle calorie consumate in tutto il mondo dagli esseri umani. È il prodotto agricolo con la terza più alta produzione mondiale (riso, 741,5 milioni di tonnellate nel 2014), dopo la canna da zucchero (1,9 miliardi di tonnellate) e il mais (1,0 miliardi di tonnellate). Tuttavia, a giudicare dal valore, il commercio mondiale di grano è maggiore di tutte le altre colture messe insieme. Tutti questi cereali sono graminacee.

Il riso era la dieta principale in molti paesi. Vari tipi di lavorazione del cibo preparano il riso per essere mangiato. Di solito viene cotto. In alcune zone, come in Spagna, il riso viene prima fritto in olio d'oliva o burro, poi cotto con acqua o zuppa. In altre aree, come l'India, il riso viene mangiato con salsa, curry o zuppa. Il riso può anche essere usato per fare l'alcool, come il vino di riso al sake giapponese.

Si ritiene che il riso sia stato coltivato per la prima volta nell'antica Cina meridionale e in India intorno al 2500 a.C. La coltivazione del riso fu portata in Giappone probabilmente nel I secolo a.C., e divenne popolare nel corso del II e III secolo a.C. Dall'India, il riso si diffuse nell'Europa meridionale e in Africa.

Il terreno argilloso e argilloso alluviano è ideale per la coltivazione del riso. La coltura del riso necessita di circa 24°C o più, con piccole variazioni durante le stagioni di semina, coltivazione e raccolta. Cresce bene nelle zone in cui le precipitazioni superano i 100 cm. I delta, le valli fluviali, le pianure costiere e i campi terrazzati nelle regioni montuose sono ideali per la sua coltivazione.

Il riso viene solitamente piantato in un campo pianeggiante pieno d'acqua. Prima di tagliare, l'acqua viene drenata dal campo. Prima che gli agricoltori sviluppassero un buon sistema di coltivazione e fertilizzanti, erano soliti lasciare riposare le terre per 1 o 2 anni mentre coltivavano in altre terre.

In alcune zone calde, vicino all'equatore, i contadini praticano la doppia coltivazione, il che significa coltivare due raccolti in un anno.

Il riso contiene molti carboidrati. Ci sono diversi modi di macinare il riso. Il riso integrale è stato rimosso solo lo strato esterno. Esso contiene più fibre rispetto al riso bianco completamente lavorato.

Il riso può essere disponibile in molte forme, colori e dimensioni
Il riso può essere disponibile in molte forme, colori e dimensioni

Riso cotto e verdure
Riso cotto e verdure

Varietà di riso

Ci sono diversi chicchi chiamati "riso": sono coltivati da migliaia di anni. Ne esistono un numero enorme di varietà.

Il riso asiatico (Oryza sativa) è il più conosciuto e il più coltivato, con due sottospecie principali e oltre 40.000 varietà. Notevoli anche le varietà di riso africano (Oryza glaberrima) e di riso selvatico (genere Zizania). Il riso può variare per genetica, lunghezza del chicco, colore, spessore, appiccicosità, aroma, metodo di coltivazione e altre caratteristiche.

Il riso può essere suddiviso in diverse categorie in base a ciascuna delle sue caratteristiche principali. Le due sottospecie di riso asiatico, indica e japonica, hanno lunghezza e collosità diverse. Il riso Indica è a grana lunga e non appiccicoso, mentre il japonica è a grana corta e appiccicoso.

Ad esempio, esistono più di nove varietà principali di riso per la sola produzione di sakè.

IR8

Si ritiene che un ceppo naturale di riso, IR8, abbia salvato molte vite.

"Negli anni Cinquanta... bastava tracciare una trama di crescita demografica contro la produzione di riso per vedere che, nel giro di pochi anni, non ce ne sarebbe stato abbastanza per andare in giro. Qualcosa doveva essere fatto, e nel 1960 due associazioni di beneficenza americane, la Ford e la Rockefeller Foundations, si unirono per fondare nelle Filippine l'International Rice Research Institute (IRRI).
Il nuovo team iniziò a incrociare pazientemente le 10.000 varietà diverse che avevano raccolto.

"La maggior parte degli incroci tra ceppi di riso danno solo l'1% o il 2% di miglioramenti, [ma] l'IR8 era diverso. Ha sposato un ceppo alto ad alto rendimento proveniente dall'Indonesia (PETA) con una robusta varietà nana proveniente dalla Cina (DGWG). I risultati sono stati sorprendenti.
Non c'è mai stato un caso nella storia del mondo in cui la resa del riso sia raddoppiata in un solo passo... Infatti, secondo alcuni studi, le rese dell'IR8 nelle migliori condizioni potrebbero essere fino a 10 volte superiori a quelle delle varietà tradizionali".

Il nuovo ceppo, parte della Rivoluzione Verde, aveva dei difetti. Mancava di gusto, e il team ha passato 20 anni a migliorarne la qualità e la resistenza a funghi e parassiti. Il lavoro successivo del team è stato quello di ridurre il suo cattivo effetto sul diabete di tipo 2 e sul suo contenuto di vitamina A.


AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3