Fungo

Un fungo (plurale: funghi) è un tipo di organismo vivente: lieviti, muffe e funghi che esistono come un unico corpo filamentoso o multicellulare. Il filamento è noto come ife multinucleari con parete cellulare contenente chitina o cellulosa o entrambi, altri sono saprofiti parassiti su altri organismi e si riproducono sessualmente e asessualmente.

I funghi sono un regno separato di esseri viventi, diverso dagli animali e dalle piante.

I funghi hanno cellule con nuclei. Le loro pareti cellulari contengono chitina, a differenza delle pareti cellulari delle piante, che contengono cellulosa. Queste e altre differenze mostrano che i funghi formano un unico gruppo di organismi correlati, chiamato Eumycota o Eumycetes. Condividono un antenato comune e sono un gruppo monofiletico.

La loro modalità di vita di base è saprofita: un fungo scompone la materia organica morta che lo circonda e la usa come cibo. p107

Il fungo corallino Clavaria zollingeri nel Babcock State Park, West Virginia, USA.
Il fungo corallino Clavaria zollingeri nel Babcock State Park, West Virginia, USA.

Ife fungine con setti
Ife fungine con setti

Struttura

Riproduzione

I funghi si riproducono sia sessualmente che asessualmente. Alcuni funghi producono funghi: questi sono corpi fruttiferi. Sotto il cappello ci sono le lamelle; le lamelle portano spore che si disperdono e possono svilupparsi in nuovi funghi. Altrimenti, i funghi usano uno sporangio per portare spore asessuali per mitosi, o spore sessuali per meiosi. Le spore sono aploidi.

I funghi possono essere unicellulari o multicellulari. Il lievito è unicellulare e si riproduce sessualmente o asessualmente. La riproduzione asessuata avviene per semplice gemmazione (fissione binaria).

Micelio

Il micelio è la parte vegetativa (non riproduttiva) di un fungo. Di solito è sotterraneo (o all'interno di qualche altra sostanza), e fatto di filamenti chiamati ife.

Hyphae

Le ife sembrano fili, o radichette. Il tappeto di ife può essere molto fitto. Il fungo le usa per estrarre i nutrienti.

Le ife sono di solito sincizi. Ciò significa che le pareti cellulari (setti) non sono per lo più complete e i nuclei delle cellule non sono separati l'uno dall'altro come nelle cellule normali. I dettagli differiscono tra le specie.

Micelio di un fungo
Micelio di un fungo

Symbiosis

Simbiosi significa vivere insieme. I licheni sono una simbiosi tra un fungo e un'alga o un batterio. In questa partnership le cellule algali vivono all'interno del tessuto del fungo. Il risultato finale è una nuova forma di vita simile a una stuoia che si aggrappa alla roccia e ad altre superfici. Circa il 20% di tutti i funghi sono lichenizzati.

Un altro importante tipo di simbiosi è la micorriza. Questo è quando un fungo vive all'interno delle radici delle piante; la maggior parte degli alberi hanno radici micorriziche, e così anche molte piante coltivate. Entrambe le parti beneficiano di questo accordo.

Agenti patogeni

Alcuni funghi causano malattie delle colture; altri causano gravi malattie negli esseri umani. Alcuni sono altamente velenosi: non mangiare mai un fungo raccolto in natura se non sai cosa stai facendo.

Amanita phalloides è altamente velenosa
Amanita phalloides è altamente velenosa

Usa

  • I funghi commestibili sono ampiamente utilizzati come cibo umano. Alcuni tipi di formaggio hanno bisogno di una specie fungina da aggiungere. I funghi danno un sapore e una consistenza unici al formaggio.
  • Alcuni funghi producono sostanze psicotrope (che alterano la mente). Diverse specie, in particolare i funghi psilocibini (colloquialmente noti come funghi magici), sono presi per le loro proprietà psichedeliche, quindi sono illegali in molti paesi del mondo.
  • Nei tempi moderni, alcuni funghi (per esempio, la penicillina) sono stati usati come fonte di antibiotici. Gli antibiotici sono prodotti da molti funghi come difesa naturale contro i batteri.

Pagine correlate


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3