Fantascienza

La fantascienza (spesso abbreviata in sci-fi o SF) è un tipo di scrittura. Le storie di fantascienza possono essere romanzi, film, spettacoli televisivi, fumetti e altra letteratura.

La fantascienza riguarda spesso il futuro. Può riguardare nuove scienze immaginarie e invenzioni come astronavi, macchine del tempo e robot. Le storie di fantascienza sono spesso in un mondo che è molto diverso da quello reale. Possono avere scienza e strumenti che non esistono nella realtà. Le storie di fantascienza spesso si svolgono su altri mondi. Ci sono spesso creature aliene.

La fantascienza è drasticamente diversa dal fantasy. Le storie fantasy hanno spesso magia e altre cose che non esistono e non sono scienza. Isaac Asimov era un famoso scrittore di fantascienza. Una volta disse che la fantascienza è possibile, ma la fantasia no.

Gli scrittori spesso usano la fantascienza per spiegare questioni o problemi quotidiani mettendoli nel futuro. Di solito inventano un mondo molto diverso per aiutare le persone a notare idee importanti.

Questa prima copertina di una rivista di fantascienza mostra uomini spaziali e un altro pianeta.
Questa prima copertina di una rivista di fantascienza mostra uomini spaziali e un altro pianeta.

I primi esempi di fantascienza

La fantascienza cambia nel tempo. Alcuni autori hanno scritto libri di SF prima che questo tipo di scrittura avesse un nome. Questi scrittori e libri non erano chiamati fantascienza quando furono pubblicati. Ma sono spesso chiamati fantascienza oggi.

fantascienza del 20° secolo

  • Isaac Asimov, Robert A. Heinlein e Arthur C. Clarke sono considerati i tre grandi autori di fantascienza del XX secolo.
  • Philip K. Dick, Poul Anderson e William Gibson sono altri noti autori di fantascienza del XX secolo.
  • Star Trek - una serie televisiva americana del 1960 che ha portato a una serie di film.
  • Doctor Who - una serie televisiva britannica di lunga durata.

Diversi tipi di fantascienza

Due grandi generi di fantascienza sono la Hard SF e la Soft SF. Anche se non tutti sono d'accordo sulle definizioni esatte di questi due tipi, il modo in cui usano la scienza o il tipo di scienza usato nelle storie è diverso.

Hard SF

La fantascienza dura, o "hard SF", è speciale perché usa fatti e teorie vere delle scienze. Queste scienze sono molto importanti nella Hard SF: fisica, astrofisica e chimica. Inoltre, l'Hard SF può mostrare mondi che la tecnologia più avanzata può rendere possibili. Molte previsioni corrette del futuro provengono dal sottogenere della fantascienza dura. Tuttavia, ci sono state anche molte idee sbagliate sul futuro. Alcuni scrittori di hard SF hanno anche lavorato come scienziati professionisti. Alcuni di questi scienziati/scrittori sono Gregory Benford e Geoffrey A. Landis, mentre gli autori matematici includono Rudy Rucker e Vernor Vinge. Altri autori di hard SF degni di nota sono Arthur C. Clarke, Hal Clement, Isaac Asimov, Greg Bear, StanislavLem, Larry Niven, Robert J. Sawyer, Stephen Baxter, Alastair Reynolds, Charles Sheffield e Greg Egan.

Soft SF

Le storie di fantascienza soft prendono idee dalle scienze sociali come la psicologia, l'economia, le scienze politiche, la sociologia e l'antropologia. Alcuni importanti scrittori in questa categoria includono Ursula K. Le Guin e Philip K. Dick. La soft SF può essere principalmente sul carattere e l'emozione. Ray Bradbury ha vinto un premio chiamato SFWA Grand Master e scrive in questo stile. Anche l'Unione Sovietica ha prodotto fantascienza sociale. Alcuni esempi sono i fratelli Strugatsky, Kir Bulychov e Ivan Yefremov.

Alcune Social SF e Soft SF possono essere tipi di fiction speculativa, per esempio storie utopiche o distopiche. Nineteen Eighty-Four di George Orwell, Brave New World di Aldous Huxley e The Handmaid's Tale di Margaret Atwood, sono esempi. Alcune persone pensano che i romanzi satirici in ambienti (luoghi) fantastici come I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift siano fiction speculativa.

Diversi stili di fantascienza

All'interno della Hard o Soft SF, ci sono diversi tipi, o sottogeneri, di fantascienza. Ogni sottogenere è un gruppo di storie che usa idee simili o stili di scrittura. Le case editrici e i critici inseriscono le opere di SF in diversi sottogeneri per aiutare a descrivere il lavoro e aiutare i lettori a scegliere quali libri leggere o film guardare. Assegnare i generi non è semplice. Alcune storie possono essere in due o più generi allo stesso tempo. Altre storie possono non rientrare in nessun genere.

Storia alternativa

Nelle storie di storia alternativa (o alternativa), gli scrittori immaginano come il passato avrebbe potuto essere diverso. Queste storie possono usare i viaggi nel tempo per cambiare il passato. Alcuni ambientano la storia in un universo con una storia diversa dalla nostra. Questi sono alcuni importanti libri di storia alternativa:

Il Sidewise Award è per le migliori opere di questo sottogenere. Il nome Sidewise è preso dal racconto di Murray Leinster del 1934 "Sidewise in Time". Harry Turtledove è uno dei più famosi scrittori del sottogenere. È spesso chiamato il "maestro della storia alternativa".

Apocalittico

La narrativa apocalittica riguarda la fine della civiltà. Ci sono diversi tipi: attraverso la guerra (On The Beach), pandemia (The Last Man), impatto astronomico (When Worlds Collide), disastro ecologico (The Wind From Nowhere), o l'autodistruzione dell'umanità (Oryx and Crake), o qualche altro disastro generale. La SF apocalittica può anche riguardare il mondo o la civiltà dopo un disastro.

Cyberpunk

Il Cyberpunk è nato nei primi anni '80. Bruce Bethke usò questa parola come titolo per un racconto nel 1980, mettendo insieme due parole: "cibernetica" e "punk". Presto, la gente usò questa parola per descrivere il libro di William Gibson, Neuromancer. Gli autori cyberpunk possono mettere le loro storie in diverse ambientazioni. Le storie di solito si svolgono nel prossimo futuro e le impostazioni sono spesso distopiche (caratterizzate dalla miseria). Queste sono spesso società con tecnologia molto avanzata. Alcune enormi corporazioni di solito controllano la società. Un altro romanzo cyberpunk che è diventato un classico è Snow Crash di Neal Stephenson.

SF militare

Le storie di fantascienza militare si svolgono durante le guerre. Queste guerre possono essere tra diversi paesi, diversi pianeti o tra diverse specie. Le storie sono raccontate da personaggi che sono soldati. Includono dettagli sulla tecnologia militare, le regole e la storia. Alcune SF militari possono essere simili a conflitti storici reali. Starship Troopers di Heinlein è un primo esempio. Un altro è il romanzo Dorsai di Gordon Dickson. The Forever War di Joe Haldeman è una risposta alle storie in stile seconda guerra mondiale dei precedenti autori di SF militare. Haldeman era un soldato nella guerra del Vietnam. Importanti autori di SF militare includono John Ringo, David Drake, David Weber e S. M. Stirling. La Baen Books è nota per aver coltivato autori di fantascienza militare.

Superhuman

Le storie di superuomini riguardano esseri umani che ottengono abilità speciali che non sono normali. Forse i nuovi poteri vengono dalla natura. Due esempi di questo tipo sono il romanzo Odd John di Olaf Stapledon e More Than Human di Theodore Sturgeon. A volte gli scienziati danno alle persone poteri speciali di proposito. Un esempio è il romanzo Slan di A.E. van Vogt. Il romanzo Man Plus di Frederik Pohl è un altro buon esempio di questa categoria. In quel libro, gli scienziati del governo trasformano un uomo in un potente cyborg (parte umana, parte macchina).

Queste storie di solito hanno due punti principali. Uno è il sentimento di solitudine e separazione che queste persone sovrumane provano. L'altro è la reazione della società nei loro confronti.

Opera spaziale

L'opera spaziale è la fantascienza d'avventura nello spazio esterno o su pianeti lontani. L'azione è più importante della scienza o dei personaggi. Di solito c'è un eroe forte e un conflitto molto grande. L'azione spesso si sposta in molti luoghi diversi. Edward E. (Doc) Smith fu uno dei primi scrittori di Space Opera. Anche Flash Gordon e Star Wars sono esempi popolari.

Spazio occidentale

Alcune persone possono pensare che lo Space Western sia una specie di Space Opera. Prende idee da libri e film sull'esplorazione del vecchio West americano e le sposta nello spazio del futuro. Queste storie sono spesso su mondi di colonia "di frontiera" (colonie che sono state terraformate e/o colonizzate solo di recente) che servono come stand-ins per lo sfondo di illegalità ed espansione economica che era predominante nel West americano. Alcuni esempi sono Firefly e il film Serenity di Joss Whedon. Programmi anime come Cowboy Bebop e Outlaw Star sono anche Space Western. Han Solo di "Star Wars" è un importante personaggio del western spaziale.

Viaggio nel tempo

Il primo importante romanzo sui viaggi nel tempo fu A Connecticut Yankee in King Arthur's Court di Mark Twain. Il più famoso è il romanzo di H. G. Wells del 1895 La macchina del tempo. Il libro di Wells usa una macchina che permette a un operatore di viaggiare in un tempo esatto. Il viaggiatore del tempo di Twain viene colpito alla testa. Il termine "macchina del tempo" è stato inventato da Wells. Ora è il nome per qualsiasi veicolo che può portare un pilota ad una data. Il racconto di Ray Bradbury del 1952 intitolato A Sound of Thunder è un esempio più recente e molto famoso di questo genere. Le storie di viaggi nel tempo possono essere complicate. Hanno problemi logici come il paradosso del nonno. I viaggi nel tempo sono un argomento popolare nella fantascienza moderna, nella stampa, nei film e in televisione.

Altri sottogeneri

  • La fantascienza comica è un sottogenere che sfrutta le convenzioni del genere per un effetto comico.
  • La fantascienza femminista pone domande sulla società. Come la società crea i ruoli di genere? In che modo avere figli definisce il genere? Avere figli cambia il potere politico e personale di uomini e donne? Alcune note storie di fantascienza femminista usano utopie per rispondere a queste domande. Le storie esplorano una società in cui le differenze di genere o gli squilibri di potere tra i sessi non esistono. Anche le distopie possono esplorare mondi in cui le disuguaglianze di genere sono più forti. Queste distopie spiegano che il lavoro femminista dovrebbe continuare. Vedi Ursula K. Le Guin, Margaret Atwood
  • La fantascienza libertaria è scritta da un punto di vista politico. Questo sottogenere usa la narrativa per esplorare le idee della filosofia politica libertaria sul governo e l'organizzazione sociale. Un classico esempio di fantascienza libertaria è La luna è una dura padrona di Robert Heinlein.
  • La New Wave è una scrittura fantascientifica con molta sperimentazione. Gli scrittori provano nuovi modi di scrivere e nuove idee di storie. Può sembrare più intellettuale. La New Wave sembra più un'importante "letteratura" o arte.
  • Steampunk è l'idea della tecnologia futura nel passato. Queste storie sono di solito nel XIX secolo e spesso nell'Inghilterra dell'epoca vittoriana. Le storie steampunk hanno forti immagini sia di fantascienza che di fantasy. Lo steampunk può avere invenzioni immaginarie come quelle che si trovano nei libri di H. G. Wells e Jules Verne. Immaginare un mondo dove i computer sono stati inventati molto tempo fa è anche popolare. Esempi includono The Difference Engine di William Gibson e Bruce Sterling, e la serie Girl Genius di Phil e Kaja Foglio. L'inizio di questo stile può essere visto in alcuni scritti di Michael Moorcock, Philip Jose Farmer e Steve Stiles. Anche giochi come Space 1889 e Forgotten Futures di Marcus Rowland possono essere Steampunk. Il nome deriva dal fatto che le macchine sono più spesso alimentate a vapore in questo genere.
Guerra nucleare
Guerra nucleare

Tecnologia avanzata sotto controllo aziendale
Tecnologia avanzata sotto controllo aziendale

Tipica copertina di una rivista di space opera
Tipica copertina di una rivista di space opera

Fandom e comunità

Il fandom di fantascienza è la "comunità della letteratura delle idee... la cultura in cui nuove idee emergono e crescono prima di essere rilasciate nella società in generale". I membri di questa comunità, i "fan", sono in contatto tra loro alle convention o ai club, attraverso le fanzine cartacee o online, o su Internet utilizzando siti web, mailing list e altre risorse.

Il fandom SF emerse dalla rubrica di lettere della rivista Amazing Stories. Presto i fan cominciarono a scriversi lettere l'un l'altro, e poi a raggruppare i loro commenti in pubblicazioni informali che divennero note come fanzine. Una volta che furono in contatto regolare, i fan vollero incontrarsi tra loro, e organizzarono club locali. Negli anni '30, le prime convention di fantascienza riunirono i fan di una zona più ampia. Convenzioni, club e fanzine furono le principali attività dei fan, o "fanac", per decenni, finché Internet non migliorò la comunicazione tra una popolazione molto più vasta di persone interessate.

Premi

Ci sono due premi di fantascienza molto importanti: il premio Hugo e il premio Nebula. L'Hugo è presentato dalla World Science Fiction Society alla Worldcon ogni anno. Il Nebula è presentato dalla SFWA e votato dalla comunità degli autori. Un importante premio per i film di fantascienza è il Saturn Award. L'Academy of Science Fiction, Fantasy, and Horror movies dà questo premio ogni anno.

Ci sono premi nazionali, come l'Aurora Award del Canada e l'Arthur C. Clarke Award del Regno Unito, premi regionali, come l'Endeavour Award presentato alla Orycon per le opere del nord-ovest del Pacifico, premi di interesse speciale o sottogenere come il Chesley Award per l'arte o il World Fantasy Award per il fantasy. Le riviste possono organizzare sondaggi tra i lettori, in particolare il LocusAward.

Convenzioni, club e organizzazioni

Le convention (nel fandom, abbreviate in "cons"), si tengono in città di tutto il mondo e si rivolgono a un pubblico locale, regionale, nazionale o internazionale. Le convention di interesse generale coprono tutti gli aspetti della fantascienza, mentre altre si concentrano su un interesse particolare come il fandom dei media, il filking, ecc. La maggior parte sono organizzate da volontari in gruppi senza scopo di lucro, anche se la maggior parte degli eventi orientati ai media sono organizzati da promotori commerciali. Le attività della convention sono chiamate "programma", che può includere tavole rotonde, letture, sessioni di autografi, mascherate in costume e altri eventi. Le attività che si svolgono durante la convention non fanno parte del programma; queste includono comunemente la sala dei commercianti, la mostra d'arte e la sala di ospitalità (o "con suites").

Le convention possono ospitare cerimonie di premiazione. Le Worldcons presentano i premi Hugo ogni anno. Le società di SF sono una base di attività per tutto l'anno per gli appassionati di fantascienza. Possono essere associate ad una convention di fantascienza in corso, o avere regolari riunioni di club, o entrambe. La maggior parte dei gruppi si incontrano in biblioteche, scuole e università, centri comunitari, pub o ristoranti, o nelle case dei singoli membri. Gruppi di lunga data come la New England Science Fiction Association e la Los Angeles Science Fantasy Society hanno delle clubhouse per le riunioni e il deposito delle forniture per le convention e dei materiali di ricerca.

La Science Fiction and Fantasy Writers of America (SFWA) fu fondata da Damon Knight nel 1965 come organizzazione no-profit per servire la comunità degli autori professionisti di fantascienza, 24 anni dopo che il suo saggio "Unite or Fie!" aveva portato all'organizzazione della National Fantasy Fan Federation. Il fandom ha aiutato a sostenere i gruppi correlati quando hanno iniziato a formarsi, tra cui il fandom dei media, la Society for Creative Anachronism, il gaming, il filking e il furry fandom.

Fanzine e fandom online

La prima fanzine di fantascienza, The Comet, fu pubblicata nel 1930. I metodi di stampa delle fanzine sono cambiati nel corso dei decenni, dal ciclostile e la macchina idem, alla moderna fotocopiatrice. Il numero di copie di solito non era sufficiente per usare la stampa commerciale. Le fanzine moderne sono stampate su stampanti per computer o in copisterie locali, o possono essere inviate solo come email. La fanzine (o "'zine") più conosciuta oggi è Ansible. David Langford è l'editore e ha vinto diversi premi Hugo. Gli artisti che lavorano per le fanzine sono saliti alla ribalta nel campo, tra cui Brad W. Foster, Teddy Harvia e Joe Mayhew; gli Hugo includono una categoria per i migliori artisti di fan. Il primo fandom organizzato online fu la comunità SF Lovers, originariamente una mailing list alla fine degli anni '70 con un archivio di testo che veniva aggiornato regolarmente. Negli anni '80, i gruppi Usenet ampliarono notevolmente la cerchia dei fan online. Negli anni '90, lo sviluppo del World-Wide Web rese la comunità di fan online molto, molto più grande. I fan crearono migliaia e poi milioni di siti web dedicati alla fantascienza e ai generi correlati per tutti i media. La maggior parte di questi siti sono piccoli, effimeri o su argomenti molto specifici. Anche se siti come SF Site e Read and Find Out danno ai lettori una vasta gamma di riferimenti e recensioni sulla fantascienza.

Fan fiction

La fan fiction è una fiction non commerciale creata da persone che amano una storia o un mondo di fantascienza. I fan scrivono storie che si svolgono nell'ambientazione di un libro, un film o una serie televisiva consolidata. Alcuni la chiamano "fanfic". In alcuni casi, i proprietari del copyright dei libri, film o serie televisive hanno incaricato i loro avvocati di emettere lettere di "cessazione e desistenza" ai fan.

Pamela Dean che legge al Minicon
Pamela Dean che legge al Minicon

Pagine correlate

  • Film di fantascienza

AlegsaOnline.com - 2020 / 2022 - License CC3