Anisoptera

Le libellule sono insetti volanti dell'ordine Odonata. Ci sono circa 5.300 specie di libellule. Gli adulti mangiano altri insetti volanti.

Le libellule hanno grandi occhi composti, che sono il loro principale organo di senso. Hanno quattro forti ali trasparenti e un corpo lungo.

Le libellule si trovano di solito intorno a laghi, stagni, ruscelli e zone umide. Sono predatori che mangiano le zanzare e altri piccoli insetti come mosche, api, formiche e farfalle. Le loro larve, conosciute come "ninfe", sono acquatiche.

Poiché le loro zampe sono adattate per afferrare la preda in aria, non sono adattate per muoversi sulla terraferma. Una volta appollaiati, raramente usano le loro gambe per camminare.

Le libellule esistono da 300 milioni di anni. Nel periodo Carbonifero, alcune specie avevano un'apertura alare di oltre 2 piedi (61 cm).

Un inseguitore di grande corpo
Un inseguitore di grande corpo

Alabarda di Kirby (Trithemis kirbyi) a Tsumeb, Namibia
Alabarda di Kirby (Trithemis kirbyi) a Tsumeb, Namibia

Coppia di cacciatori a strisce gialle che si accoppiano
Coppia di cacciatori a strisce gialle che si accoppiano

Una ninfa di libellula
Una ninfa di libellula

Schiumatoio a fiamma
Schiumatoio a fiamma

Libellule e donnole

Le libellule sono in un sottordine degli Odonata, e i loro parenti, le damselfly, sono in un altro sottordine. Molte persone scambiano la damigella per la libellula, perché si assomigliano.

Le damselflies adulte hanno corpi più sottili e delicati di quelli delle libellule. Questo si può vedere anche quando volano. Quando sono a riposo, la maggior parte delle damselflies tengono le loro ali unite sopra il corpo. La maggior parte delle libellule tiene le ali orizzontalmente. Gli occhi delle libellule sono più grandi e si toccano.

Riproduzione

Le libellule femmina depongono le uova in acqua o vicino all'acqua, spesso sulle piante. Quando depongono le uova, alcune specie vanno sotto l'acqua per deporre le uova su una buona superficie. Le uova si schiudono poi in ninfe. Mentre nello stadio di ninfa mangiano larve di zanzara e altre cose.

La maggior parte della vita di una libellula è trascorsa nella forma di ninfa, sotto la superficie dell'acqua. È abbastanza attiva. Può estendere le sue mascelle davanti alla bocca per catturare la preda. Piccoli vertebrati come girini e pesci fanno parte della sua dieta. Alcune ninfe cacciano anche sulla terraferma. Attirano l'acqua dentro e fuori dal loro retto. Possono muoversi velocemente facendo uscire l'acqua dall'ano. Hanno anche delle branchie nel retto.

Larve

Lo stadio larvale delle grandi libellule può durare fino a cinque anni. Nelle specie più piccole, questo stadio può durare da due mesi a tre anni. Quando la larva è pronta a metamorfosare in un adulto, si arrampica su una canna o un'altra pianta emergente. L'esposizione all'aria fa sì che la larva inizi a respirare. La pelle si spacca in un punto debole dietro la testa e la libellula adulta striscia fuori dalla sua vecchia pelle larvale, gonfia le sue ali e vola via per nutrirsi di moscerini e mosche. Lo stadio adulto delle specie più grandi di libellule può durare fino a cinque o sei mesi.

Le libellule subiscono una metamorfosi incompleta: le ninfe (chiamate naiadi) nuotano e vivono sott'acqua, come i pesci. La libellula femmina depone le sue uova fecondate vicino o proprio nell'acqua. Le naiadi - che non assomigliano affatto alle libellule - si schiudono e vanno immediatamente in acqua.
Mentre vivono nell'acqua, le naiadi mangiano quanti più insetti acquatici possibile, così come altre piccole creature come girini e pesciolini. Nascosta tra le piante, una naiade rimane in attesa che la preda nuoti. Può poi spremere l'acqua dalla parte posteriore del suo addome come un getto d'acqua. Questo muove la naiade in avanti molto rapidamente, permettendole di afferrare la sua preda con le sue potenti mascelle. Alcune naiadi hanno anche una lunga mascella inferiore che può sparare fuori e afferrare la preda.

Le naiadi vivono in acqua per settimane (o anche anni in alcune specie) e subiscono una serie di mute per crescere. Quando una naiade è pronta per la sua muta finale, trova un bastone o un altro oggetto che sporge dall'acqua. Lo usa per strisciare fuori dall'acqua e aspettare che il suo esoscheletro si asciughi. Quando l'esoscheletro si apre nella cucitura, la libellula adulta striscia fuori.

Adulti

Vista

Le libellule hanno una vista incredibile. I loro occhi composti sono molto grandi e hanno fino a 50.000 lenti individuali. I loro occhi si avvolgono intorno alla parte superiore della testa. Come risultato, hanno un ampio campo visivo: possono vedere quasi ovunque contemporaneamente. La vista è di gran lunga il loro senso più importante, usato per catturare le mosche ed evitare gli uccelli.

Volo

In volo la libellula adulta può muoversi in sei direzioni: verso l'alto, verso il basso, in avanti, indietro e di lato. Possono anche librarsi abbastanza bene a mezz'aria, e poi possono decollare a velocità fino a 35 mph (56 km/h). Gli scienziati hanno scoperto che le libellule possono muovere ognuna delle loro quattro ali in modo indipendente, il che dà loro la capacità di volare. Le libellule piegano e torcono le loro ali per causare piccoli vortici che spostano l'aria ancora più velocemente sulla parte superiore del profilo, riducendo la pressione dell'aria ancora di più di quanto possano fare gli altri animali volanti. Questo dà loro molta portanza, anche di fronte a venti potenti.

Lo stile di volo delle diverse famiglie di libellule è una delle loro caratteristiche distintive. Dà origine ad alcuni termini che sono ampiamente utilizzati dagli osservatori di libellule:

Hawkers (famiglia Aeshnidae). Sono tra le più grandi e veloci libellule volanti. Gli adulti vivono principalmente in aria e si accoppiano anche in volo. Hanno ali grandi e potenti, e possono volare in avanti o all'indietro o librarsi come un elicottero. Le ali sono sempre estese orizzontalmente.

Gli Skimmers o persici sono la grande famiglia Libellulidae. Ci sono diversi stili di volo tra i suoi generi. Il genere Sympetrum vive nell'emisfero nord e conta 50 specie. Si riproduce negli stagni e cerca nei prati. Ci sono almeno altri 100 generi.

Incrociatori (famiglia Macromiidae). Di solito volano su corpi d'acqua (e strade) dritti al centro. Hanno occhi verdi che si incontrano appena in cima alla testa. Le femmine di questa famiglia non hanno un ovopositore all'estremità dell'addome e depongono le uova immergendo l'addome nell'acqua mentre sorvolano.

Termoregolazione

Alcune libellule cambiano la loro posizione di riposo per evitare il surriscaldamento. Possono usare una posizione simile ad un cavalletto per evitare il surriscaldamento nei giorni di sole. L'addome è sollevato fino a quando la sua punta punta al sole, riducendo al minimo la superficie esposta al calore. La posizione è chiamata postura dell'obelisco. Le specie che fanno questo sono chiamate "persici"; sono predatori "seduti e aspettano" che passano molto del loro tempo stando fermi.

Notate come gli occhi di questa libellula si avvolgono fino alla cima della sua testa.
Notate come gli occhi di questa libellula si avvolgono fino alla cima della sua testa.

Celithemis eponina nella posizione dell'obelisco.
Celithemis eponina nella posizione dell'obelisco.

Pagine correlate


AlegsaOnline.com - 2020 / 2021 - License CC3